Mps, nuovi avvisi di garanzia per Mussari e Vigni

Avviso di garanzia in arrivo per Giuseppe Mussari e Antonio Vigni. I due sono accusati di aver nascosto l'operazione Alexandria insieme all'ex manager Baldassarri, arrestato stamattina. Ma il legale di Mussari smentisce: "A noi non contestato nessun reato". Berlusconi: "La vicenda Mps vede completamente implicata la sinistra"

Dopo l'arresto dell'ex capo dell'area finanza Mps, Gianluca Baldassarri, altri avvisi di garanzia sarebbero in arrivo per l'ex presidente del Monte dei Paschi Giuseppe Mussari e l'ex dg Antonio Vigni per "concorso in ostacolo alle funzioni di vigilanza di Bankitalia". In particolare i due avrebbero nascosto il contratto dell'operazione Alexandria, rinvenuto il 10 ottobre del 2012 in una cassaforte dell’istituto di credito senese e riguardante un’operazione finanziaria rilevante di Banca Mps del 2009. Smentisce però Fabio Pisillo, uno dei legali di Mussari: "A noi non viene contestato alcun reato in concorso con Baldassarri", puntualizza.

Con la stessa accusa questa mattina è finito in manette Gianluca Baldassarri, che è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore. La custodia cautelare è stata messa in atto per pericolo di fuga. L'ex manager infatti, secondo la procura, aveva chiesto lo smobilizzo di titoli per un controvalore superiore al milione di euro, dopo il sequestro eseguito nei suoi confronti lo scorso 7 febbraio e ordinato dai pm senesi. Per gli inquirenti Baldassarri si preparava a partire per Londra, dove da tempo aveva chiesto residenza, e al momento del fermo aveva con sé 30mila euro.

Sulla vicenda è intervenuto anche Silvio Berlusconi secondo cui è "completamente implicata la sinistra". Per questo la compagine di Bersani avrebbe "chiesto a magistrati amici e giornali amici di stendere una cortina di fumo per nascondere la vicenda Mps e nessuno può contraddire questa cosa".

Commenti
Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 14/02/2013 - 16:38

Se fosse stata una Banca di area moderata sarebbero già in prigione da due settimane. Questi compagni che ...sbagliano. Ma dove c...o avete messo tutta quella fortuna ?

MMARTILA

Gio, 14/02/2013 - 16:39

Tra non molto toccherà ad Aceto...son tutti marci, non se ne salva uno là dentro, come nella direzione del PD.

baio57

Gio, 14/02/2013 - 16:41

Attendiamo fiduciosi i commenti copia-incolla dei sinistrotteri come si conviene in questi casi del tipo : " magistratura rossa ad orologeria... " ecc.ecc. Dai forza chi è il primo ? C'è in palio un viaggio premio nel Laogai più famoso della Manciuria Cinese.

Ritratto di Gennarino

Gennarino

Gio, 14/02/2013 - 16:42

3 mesi max e poi tutti a casa

Amelia Tersigni

Gio, 14/02/2013 - 16:45

Tranquilli !!!. " "More Italico"... si mettono in galera i pesci piccoli.

EmanueleS

Gio, 14/02/2013 - 16:49

A Napoli si dice: "Facite ammuina". Finirà come ai tempi di Occhetto, con il compagno Greganti che sbaglia (o magari più di un compagno)... ma vedrete che, alla fine, il PD risulterà lindo e pulito. I massimi dirigenti del PD "potevano non sapere". Mentre a DX sono tutti delinquenti naturali, una associazione a delinquere di stampo mafioso...

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 14/02/2013 - 16:50

mi auguro che la magistratura faccia velocemente il proprio dovere prima delle elezioni, Vedremo se il Signor sbrana si salverà o le elezioni lo manderanno a casa togliendolo dai piesi. Frnacamente non ci credo perchè la magistratura vorra incastrare Berlusconi e non lo sbramatore.Tutti hanno terrore della vittooria di Berlusconi perchè cambiera il paese in bene salvandolo dal vero baratro che Monti ha ficcato il nostro paese.

COSIMODEBARI

Gio, 14/02/2013 - 16:54

Per restare in tema della settimana di San Remo...San Vittore. Chissà che non si sia formato già un nuovo terzetto...

gzn663

Gio, 14/02/2013 - 16:55

Vediamo se ho capito il ragionamento dei bananas,in questo caso giustizia ad orologeria delle toghe azzurre? Solo GIANNINO merita il voto.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 14/02/2013 - 16:56

Per potere ricredere sulla magistratura, mi auguro che prima delle elezioni i magistrti diano un segnale certo della colpevolezza di questi indegni individui e della collusione con il PD di Roma, dove arrivavano tutti i soldi pagati da questi individui che facevano della Banca di Siena ciò che volevano. D'altra parte fin dalla nascita la banca era regolata e messa a disposizione degli antichi comunisti ora riciclati nel PD, vergognandosi del nome originale.

Damiano Guerra

Gio, 14/02/2013 - 16:59

Questi giudici comunisti ne sanno una più del diavolo, il loro ultimo scopo è quello di rendere ridicoli i lettori del giornale: condannano Fitto, i lettori inveiscono e il giorno dopo assolvono Minzolini.... arrestano Baldassari i lettori dicono si ma Mussari lo lasciano stare per non coinvolgere il PD.. e tac che arriva l'avviso di garanzia.. lo fanno a posta per rendervi più ridicoli di quello che siete.

Massìno

Gio, 14/02/2013 - 17:02

E adesso fatemi capire perché questi sono giudici che fanno il loro lavoro, mentre quelli che scoprono cosa faceva Formigoni sono "il cancro della società"

diego_piego

Gio, 14/02/2013 - 17:04

ma berlusconi non ha detto questa mattina che le tangenti sono perfettamente legali?

Agostinob

Gio, 14/02/2013 - 17:10

Su questo articolo, chissà perchè non appaiono i post degli amanti della sinistra, o comunisti che dir si voglia. Basta che non appaia il nome di Berlusconi e loro stanno alla larga. Solitamente, fateci caso, appena c'è un articolo su Berlusconi, i primi dieci o più post sono sempre e solo i loro. Lo fanno nel tentativo di demoralizzare quelli che scriveranno dopo. Su questo quindi, se dovessero apparire lo faranno più tardi solo per far vedere che si interssano di tutto.

pinocchioudine

Gio, 14/02/2013 - 17:11

questo "gruzzoletto" che manca all'appello...dov'è andato a finire? al partito? ma noooo...attraverso quali personaggi? ma non facciamo nomi...altrimenti perdono le elezioni...

Daniele8

Gio, 14/02/2013 - 17:24

Non si capisce in tutta questa vicenda dove sia il reato del PD,come vogliono farci credere i Bananas. Pensate sempre a chi avete nelle liste, persone realmente indagate o già condannate; Berlusconi, Fitto, Formigoni, Verdini, Corsaro, D'Alia ec.... Comunque per MPS anche io mi appello alla giustizia ad orologeria dei giudici Neri e chiedo l'intervento del Capo dello Stato

Giobbicio

Gio, 14/02/2013 - 17:24

Ma qui non si parla mai dello scandalo Formigoni?

uomodonore

Gio, 14/02/2013 - 17:26

Ma il legale di Mussari smentisce. Altrimenti,che legali sarebbero.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 14/02/2013 - 17:28

Non ha detto una scemenza del genere,caro Diego che legge poco e male, ha detto che è una prassi e senza lubrificare non si vende niente , anzi sono proprio i compratori che sollecitano l'obolo. E' così dalla Cina all'India , non parliamo degli arabi ( 20%fisso ) per finire agli Usa con le Lobbies e l'Europa che lo fa di nascosto, in particolare i tedeschi. Capì o moralista dei miei stivaliche si nutre di salamelle ?

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 14/02/2013 - 17:29

Cribbio, come si fa in fretta a travisare le parole. Ma quale avviso di garanzia, è l'avviso per la scadenza della garanzia del frigorifero, e su!

g-perri

Gio, 14/02/2013 - 17:32

Già nei primi anni 2000, a Milano cercarono di mettere fuori gioco Formigoni attaccando La Compagnia delle Opere, aprendo inchieste sulla base di semplici ritagli di interviste pubblicate da Repubblica, ed acquisendo notizie dallo stesso intervistato (Consigliere comunale di area estrema sinistra). Ovviamente un GIP onesto e scrupoloso sancì che quella inchiesta non avrebbe dovuto nemmeno iniziare, tanmto era priva di fondamento. A Siena, invece, sembra che i magistrati sapessero già dal 2008, e solo nel 2013 (solo dopo che altri hanno fatto scoppiare il bubbone pubblicamente) i magistrati si sono degnati di fare indagini applicando il segreto istruttorio più rigoroso della storia d'Italia. Quindi, la cosiddetta obbligatorietà dell'azione penale, quando riguarda la sinistra per molti magistrati diventa facoltativa. Si rendono conto gli italiani che sono proprio queste le storture della giustizia che Berlusconi denuncia pubblicamente da quasi 20 anni?

xgerico

Gio, 14/02/2013 - 17:36

Hoooo ma il 24 febbraio in quanti saremmo a votare?!

xgerico

Gio, 14/02/2013 - 17:36

MAGISTRATURA AD OROLOGERIA!

xgerico

Gio, 14/02/2013 - 17:38

Avete scambiato la sede del MPS per la sede del PD.

sbaffone

Gio, 14/02/2013 - 17:38

i magistrati sono tutti grillini,ad una settimana delle elezioni mettono in galera tutta la ex casta................ma bananas di destra e sinistra ma quanto capiente avete lo stomaco

giovauriem

Gio, 14/02/2013 - 17:39

a quando l'avviso di garanzia per dalema e la bindi,per bersani non occore tanto lui veramente non ne sa nulla,bersani è solo il garzone di bottega del pd

g-perri

Gio, 14/02/2013 - 17:40

Trattandosi di denaro che costituisce parte del frutto dei reati commessi dalla banda Mussari, il PD dovrebbe restituire i 700.000 euro che ha ricevuto dallo stesso Mussari. Ha il coraggio Bersani di fare una cosa del genere? No! Non farà mai una cosa del genere, perchè equivarrebbe ad ammettere di avere partecipato al banchetto. Quindi, cari bersaniani, quale sarebbe la diversità di voi sinistri? Conosciamo solo la loro superiorità, che è innegabile, in quanto le cifre che ruotano intorno agli scandali di sinistra, loro sono sempre in vantaggio perchè di misura superiore rispetto ad altri scandali.

pinocchioudine

Gio, 14/02/2013 - 17:40

@Daniele8: non essere comico...vorrai mica paragonare l'entità del reato? e poi mi inventi i giudici neri...sei proprio comico!

EmanueleS

Gio, 14/02/2013 - 17:40

@Massìno Gio, 14/02/2013 - 17:02; @gzn663 Gio, 14/02/2013 - 16:55; Queste non sono toghe azzurre... e, memore di quello che è successo nel passato, io credo solo che il messaggio sia del tipo: "Vedete... noi non siamo toghe rosse, stiamo indagando anche sul fatto MPS, siamo imparziali e stiamo facendo il nostro lavoro". Ecco, io spero di sbagliarmi, ma credo che, nel lungo termine sarà messo tutto a tacere e saranno colpevolizzati solo i pesci piccoli, con condanne risibili. Alla fine, tra diverso tempo, i legami tra MPS e PD (di cui sono a conoscenza anche le pietre di Siena, ed è un fatto dimostrabile!) risulteranno non esistenti o irrilevanti, perché il processo prenderà quella piega. Spero tanto che le toghe (rosse o azzurre che siano) mi dimostrino il contrario, perché finora non è stato così. In politica solo un fesso può credere che siano tutti onesti... davvero è possibile che a sx siano tutti puri e lindi? Dai scendiamo dal fico, che le situazioni di vita sono più complesse di così!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 14/02/2013 - 17:44

Il fatto che Mussari sia stato eletto presidente dell'ABI all'unanimità la dice lunga......

chinawa58

Gio, 14/02/2013 - 17:48

Sarò tranquillo che tutto si svolge nel rispetto della legalità qualora venissero avvisi di garanzia per "NON POTEVANO NON SAPERE"i signori on.(BERSANI;D'ALEMA,BINDI,FRANCESCHINI,PRODI,AMATO,VELTRONI,VISCO,DAMIANO,ENRICO LETTA,FASSINA,FASSINO già reo Bnl)allora si che la giustizia fa il suo corso,AMEN!!!!!!!!!!!!

nonmi2011

Gio, 14/02/2013 - 17:50

Vediamo se riesco a fare il bananas per qualche secondo....dunque....magistratura fascista...entrata a gamba tesa della magistratura nella campagna elettorale....giustizia ad orologeria.....è necessaria la riforma della giustizia...quel fascista di napolitano non interviene per fermare questi magistrati cancro della società.. No, mi dispiace, ma oltre questo non riesco ad arrivare e so che, purtroppo, non arriverò mai al grado di capraggine dei bananas. Almeno ci ho provato.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 14/02/2013 - 17:52

Se Baldassarri, Mussari, Vigni vengono inquisiti, essendo questi individui tutti uomini di paglia di Bersani e del PD, dovrebbe essere logico che anche Bersani subisca lo stesso trattamento e venga di conseguenza inquisito quale capo di una associazione a delinquere. Non può non sapere!

odifrep

Gio, 14/02/2013 - 17:52

Già son finiti i nominativi con la lettera "B"? Dopo Baldassarri, non seguiva, Bers.... ? Poi, arriviamo a Mussari ed ancora, Vigna. Mi raccomando, magistrati, rispettate almeno l'alfabeto. Saluti.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 14/02/2013 - 17:54

Bersani quale capo dell'associazione a delinquere che gestiva MPS, dovrebbe essere arrestato. I suoi uomini di paglia sono inquisiti. Copsa aspettano i magistrati ad inquisire Bersani e ad arrestarlo. Potrebbe inquinare le prove e fuggire.

Rey22

Gio, 14/02/2013 - 17:56

Chi sbaglia paga. Questo equivale per tutti. Ora i magistrati vedano se c'è corruzione nella direzione del Pd, tramite legami e raccomandati in banca. Mi domando quanti hanno fatto carriera nelle banche controllate dal Pd. E adesso sono belli in pensione anticipata ne conosco un paio. Poi questo direttore voleva scappare bisogna introdurre il reato contro le fughe e il sequestro dei soldi. A buon rendere.

michetta

Gio, 14/02/2013 - 17:59

QUESTI FETENTISSIMI FETENTI di area comunista assoluta, sono decenni che nascondono sotto i tappeti, la rumenta accatastata nelle riunioni di partito, fin dai tempi di Togliatti e dintorni, poi Berlinguer e dintorni, indi D'Alema e dintorni, per finire a Bersani e dintorni. Oggi, nel 2013, pretenderebbero di darla a bere a chi ha fornito loro la sicurezza di crescere ed arricchirsi senza fatica, come stanno tentando di fare con la forze armate alle quali intenderebbero riconoscere la rappresentanza militare che non hanno mai voluto concedere, quì in Italia, da piu' di trent'anni di richieste. I soldati ringraziano, ma ora come ora, non saprebbero che farsene del sindacato. Plagerebbero, assoggettandolo, anche questo. Il Monte dei Paschi di Siena che non e' solo di Siena, ma Italiana, in quanto ritenuta la terza banca del Paese, e' stata spolpata e maltrattata da tutti questi fetentissimi fetenti e ci vengono a fare moralita'. Predicano la legalita' e sono i primi a rubare a quattro ganasce. Ci vorrebbe la musica di un film dell'orrore, per rimarcare ancora di piu' a tutti, cosa significhi pensare solamente al Partito Democratico, prima Pds e prima ancora PARTITO COMUNISTA ITALIANO: Maledetti! Che siano maledetti tutti loro e quelli che ancora li ricevono in interviste e pubblicano i loro miseri vomiti. Moralita' e legalita', NON sono per loro, ne' per tutti quei magistrati che hanno deciso di mettersi a politicizzare, al solo scopo di guadagnare di piu' per loro stessi e proprie famiglie. Non venissero a parlarci di moralita' e legalita'. Per loro, non sono sentimenti, sono solamente parole, che infinocchieranno gli analfabeti e le vecchiette che non sanno cosa accada intorno a loro. Fra non molto, con l'uscita dei TRE INI, che piu' cretini non potevano essere, il nostro Presidente Berlusconi Silvio, li sbaragliera' tutti e piangeranno lacrime amarissime, poiche' andremo tutti a votare il Popolo della Liberta', unitamente alla nostra famiglia, i nostri amici e colleghi tutti, proprio allo scopo di ottenere LEGALITA' E MORALITA', che non sono semplicisticamente rappresentati, ne' da contributi richiesti e concessi a ditte straniere per ottenere commesse, ne' frequentazione di donne disponibili. L'ultima postilla si potrebbe aggiungere proprio su questo ultimo punto, a proposito di moralita',visto che e' preferibile fare l'amore tra un uomo ed una donna, invece che uomo/uomo donna/donna, autentica dimostrazione di IMMORALITA'.

vacabundo

Gio, 14/02/2013 - 18:00

E perchè a questo punto non arrestano,Monti,quale primo ministro che regala soldi pubblici a dei ladroni?Dobbiamo togliere questa maledetta immunità parlamentare,la legge è legge ed è uguale per tutti,DICO TUTTI,NON SI SALVA NEANCHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.E perchè non si arrestano chi doveva vigilare dalla Banca D'Italia?E non l'ha fatto?L'italia è l'unico paese al mondo dove le banche si devono aiutare anche a costo che moltissimi cittadini muoiono di fame che piuttosto fare fallire la stessa Banca,come società.A me la stessa banca mi fà fallire, senza aiutarmi e senza rispetto se muore la mia famiglia,addirittura mi sequestrano e rubano la mia unica casa,ed io, al contrario, come cittadino devo aiutarla? Mi riservo di citare in giudizio, il sig Monti ed altri coinvolti che dovevano sorvegliare e non l'hanno fatto,Di conseguenza, rubava la banca aiutata da amici anch'essi corrotti,gli stessi della banca rubavano i cittadini,rubavano anche gli azionisti, quindi doppi ladroni e falsificatori della borsa.Gli stessi che rubavano la banca si rubavano a vicenda,se giocano a scarica barile, fanno capire questo.Si metta in liquidazione questa banca,si venda, si svenda pero non devono essere i cittadini ad aiutarla.Siano gli stessi banchieri e grandi azionisti a salvarla se vogliono, se no, al diavolo,certo dispiace per gli impiegati, ma non dispiace anche per i milioni di operai in cassa integrazione e senza lavoro? Questa è una italia, difficile da capirla,ho capito solamente che è una italia piena di ladri e tanto altro, sempre negativo.POveri, cittadini onesti e soprattutto poveri giovani che pur essendo senza lavoro devono anche accettare che la democrazia non esiste e neanche esiste la serietà,la correttezza,neanche nella magistratura.Di chi si dovrebbero fidare?............. amen

silverio.cerroni

Gio, 14/02/2013 - 18:02

@- Mi auguro abbiano proceduto al sequestro cautelativo dei beni di questo signore per riparare, almeno in parte, ai danni cagionati.

reliforp

Gio, 14/02/2013 - 18:06

EmanueleS....davvero??? Sai perché il Mps viene chiamato il "groviglio armonioso "? Sai perché se vai a guardare le rassegne stampa dal 8 novembre 2007 in poi , data in cui è stata acquisita Antonveneta , non troverai alcuna critica da parte di NESSUNO , né ambiente economici né ambienti politici , sebbene si sapesse che il prezzo era esorbitante anche allora, anzi ...troverai una dichiarazione di Maurizio Gasparri che loda l'operazione definendola estranea logiche politiche a differenza del tentativo di Unipol . E sai perché da gg la censura non mi permette di fare nomi e cognomi di esponenti del Pdl (17 , esclusi Pisaneschi e Verdini) che hanno funzioni mooooolto importanti all'interno di Mps? No. Non lo sai. in verità non sai niente. Ti farò sapere dopo le elezioni, al momento non m'è permesso.

guidode.zolt

Gio, 14/02/2013 - 18:11

gzn663 - ma lo sa che sembra un pugile "suonato"...?

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 14/02/2013 - 18:13

diego_piego, Berlusconi è stato chiaro sul discorso tangenti è lei che non vuol capire. Crede che gli elicotteri vengono costruiti solo in Italia? Secondo lei le industrie internazionali dormono? Non danno tangenti? Certe volte bisogna assoggettarsi a certe cose per avere commesse e lavoro. Torni dal paradiso.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:13

La linea di questo giornale è troppo morbida, anziché parlare di giustizia ad orologeria nei confronti di gente orientata verso il PDL o LEGA, perché non puntate ad ottenere qualcosa di più, ad esempio che fine ha fatto l'inchiesta Penati e company, idem di Tedesco e sanità pugliese, e per quanto riguarda MPS, perché non puntate a sapere se sono arrivate mazzette al P.D. Oppure in merito di MPS è stato tutto un magna, magna, e nella greppia hanno grufolato tutti. La sinistra deve tremare, come ora stanno facendo tremare la destra. Le prediche del Berlusca lasciano il tempo che trovano, qui ci vuole sostanza e non chicchiere.

gardadue

Gio, 14/02/2013 - 18:19

Toghe ROSSE ?Quando tocca ai loro gli danno una settimana per ripulirsi E CANCELLARE LE PROVE CHE LI COLLEGA AI POLITICI che stato di m... Caro presidente mafioso il tuo cortocircuito ha funzionato compagno Bersani può dormire sonni tranquilli la tempesta si stà scaricando in un bicchiere d'acqua come ai bei tempi di MANI PULITE

g-perri

Gio, 14/02/2013 - 18:19

Alla luce di questi fatti che stanno emergendo, Mussari eletto all'unanimità Presidente dell'ABI è un capolavoro di incompetenza assoluta, proprio da parte di quei Dirigenti bancari che quando prendono la liquidazione questa è composta da diverse centinaia di milioni di euro. Qualcuno ha mai provato ad immaginare tutto questo denaro sottratto, sperperato e dilapidato a quante persone oneste ed in buona fede sia stato sottratto?

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:20

EGREGI REDATTORI: ma possibile che a nessuno venga in mente nulla oltre la normale amministrazione. Il P.D. ci ha fatto una testa come un mazzo, nel ragliare il loro bilancio certificato, ma a nessuno di voi viene in mente un congtrollo e sapere se in quei bilanci figurano le dazioni (non chiamo mazzette altrimenti quelli.............sbranano) del MPS, o le dazioni dei bracalonne piddini, in sella al MPS, al Comune, alla provincia, alla regione o alla vituperata fondazione. Ma è possibile che vi facciate sempre incastrare, da Republichella, o da L'Espresso, non siete mai in grado di arrivare prima? Grazie.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:20

EGREGI REDATTORI: ma possibile che a nessuno venga in mente nulla oltre la normale amministrazione. Il P.D. ci ha fatto una testa come un mazzo, nel ragliare il loro bilancio certificato, ma a nessuno di voi viene in mente un congtrollo e sapere se in quei bilanci figurano le dazioni (non chiamo mazzette altrimenti quelli.............sbranano) del MPS, o le dazioni dei bracalonne piddini, in sella al MPS, al Comune, alla provincia, alla regione o alla vituperata fondazione. Ma è possibile che vi facciate sempre incastrare, da Republichella, o da L'Espresso, non siete mai in grado di arrivare prima? Grazie.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:20

EGREGI REDATTORI: ma possibile che a nessuno venga in mente nulla oltre la normale amministrazione. Il P.D. ci ha fatto una testa come un mazzo, nel ragliare il loro bilancio certificato, ma a nessuno di voi viene in mente un congtrollo e sapere se in quei bilanci figurano le dazioni (non chiamo mazzette altrimenti quelli.............sbranano) del MPS, o le dazioni dei bracalonne piddini, in sella al MPS, al Comune, alla provincia, alla regione o alla vituperata fondazione. Ma è possibile che vi facciate sempre incastrare, da Republichella, o da L'Espresso, non siete mai in grado di arrivare prima? Grazie.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:20

EGREGI REDATTORI: ma possibile che a nessuno venga in mente nulla oltre la normale amministrazione. Il P.D. ci ha fatto una testa come un mazzo, nel ragliare il loro bilancio certificato, ma a nessuno di voi viene in mente un congtrollo e sapere se in quei bilanci figurano le dazioni (non chiamo mazzette altrimenti quelli.............sbranano) del MPS, o le dazioni dei bracalonne piddini, in sella al MPS, al Comune, alla provincia, alla regione o alla vituperata fondazione. Ma è possibile che vi facciate sempre incastrare, da Republichella, o da L'Espresso, non siete mai in grado di arrivare prima? Grazie.

portellone68

Gio, 14/02/2013 - 18:22

Come al solito per far vedere che la magistratura si occupa anche MPS ROSSA cosa fa? arresta il pesce piccolo. State pur certi che i veri responsabili del crac MPS rossi saranno sempre tutelati e non verranno mai alla luce. Noi popolo dobbiamo assorbire questi merdoni di comunisti del c...o che al solito commenterranno con con il classico "il pd non centra niente". co

baio57

Gio, 14/02/2013 - 18:23

@ nommi2011- Tutto qui ? Suvvia da un sinistrottero illuminato ci aspettiamo un'analisi più dettagliata ,rispetto il solito ritornello trito e ritrito .Comunque sei in buona compagnia ,la "tiritera" viene riportata come da copia-incolla da gzn663,xgerico,daniele8,massino.La serata è ancora lunga ,chissà chi vincerà il premio (come da mio post delle 16,41)?

reliforp

Gio, 14/02/2013 - 18:24

qualcuno ha incontrato l'ex fidanzata del Celeste ultimamente? Bella gnocca però...sempre ammesso che lui sapesse che lei era la sua fidanzata...

HANDY16

Gio, 14/02/2013 - 18:25

X ezechiele lupo: Credo sia Lei a doversi informare poichè pare che, nel caso di Finmeccanica, una parte della tangente sia tornata indietro e sia finita, dopo un'adeguata triangolazione, nelle tasche ( o nei conti correnti) di chi l'aveva elargita o sia servita per oliare qualche formazione politica nostrana. Ma cosa ne sa Lei delle indagini da argomentare con tanta supponenza ed erigersi a tenutario del verbo. Credo che Lei di questa vicenda sia quasi completamente ignorante, così come lo siamo tutti visto che dalle indagini trapela ben poco e comunque non tanto da emettere sentenze . Quanto a MPS bisognerà stabilire, senza emettere sentenze prima ancora della chiusura delle indagini, se la banda del 5% era o meno al soldo del PD, come si ipotizza da parte bananas oppure si tratta di una banda di manigoldi dedita al malaffare in proprio. Quando si dimostrerà che i fondi di provenienza illecita sono confluiti nelle casse del PD allora potrete sbadilare tutto il fango che vi pare ma fino a quel momento abbiate il buon senso di tacere. Nel frattempo, diversamente da quanto argomentano molti babbei su questo sito, la magistratura sta facendo il proprio dovere: uno dei responsabili è già in stato di fermo e le indagini proseguono: ogni giorno ci sono interrogatori ma, come ho già avuto occasione di scrivere in un'altro post, un'indagine della magistratura non è come "Tutto il calcio minuto per minuto". Ci sono momenti in cui trapelano notizie ed altri momenti in cui c'è riserbio assoluto. Fatevene una ragione; la magistratura persegue chi commette reati indipendentemente che sia di destra o di sinistra o di centro o per niente incline alla politica.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:30

Pensate un pò, il deus machina del MPS, un avvocaticchio, chieri chetto fin dalla nascita, atto ad incensareora il P.D. ma in precedenza le varie metamorfosi camaleontiche che il PCI, ha attivato negli anni, forse nella speranza di far dimenticare delle cose chiuse all'interno dei loro armadi. Questo signore che non è un economista è stato piazzato alla testa del terzo gruppo bancario italiano, e si sono visti i risul tati, ma come non bastasse, appena si è sentito il fetore, è stato piazza all'ABI cioè l'organo di tutte le banche. Ora Bersani che dice di non mettere becco nella Banca, il nuovo gestore, ha votato alle primarie del P.D. e Bersani lo proponeva come commissario del MPS. Questo significa che non hanno nulla che li collega tra la Banca, PD, Fondazione. Allora significa che qua ci siamo tutti bevuto il cervello. State tranquilli sono in arrivo i nuovi padroni del vapore, i topi, i ratti, le pantegane scappino, si salvi chi può. E che dire della contessa grigia, non si è candidata nelle sua terra, ha preferito andare a spargere profumo in calabria, forse un minimo di pudore le ha impedito di presentarsi in quel di Siena, sicura che avrebbe trivato i senesi con i forconi.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Gio, 14/02/2013 - 18:32

Chiedendomi come l’Italia possa essere caduta così in basso provo a darmi una risposta. Nel 1968 é stato dato il via allo scardinamento della forza propulsiva che ha permesso all’Italia di rinascere dalle ceneri della seconda guerra mondiale: il coraggio di affrontare le difficoltà della vita. Questa forza propulsiva é stata sfiancata dalla folle teoria del diritto a prescindere, favorita e messa in pratica da una parte della classe politica che, insinuatasi nel gangli del potere, sostenuta da una piccola ma potente parte di magistratura a servizio del potere per il potere, ha precipitato la Nazione in un clima di incosciente onnipotenza tra liberalità ad oltranza ed un ipocrito buonismo riservato solo a chi si livella. Tale clima, si é insinuato nella nostra identità di Uomini, nel nostro diritto di vivere da Uomini, nel nostro dovere di essere Uomini, incenerendo il vigore e la vitalità di vivere nel senso più nobile e generoso della parola. Come tante tartarughe ci siamo ritirati nel nostro guscio a vivacchiare insieme al nostro egoismo, alla nostra individualità esasperata ed esasperante. Per difendere questa prigione, nella quale ci siamo rinchiusi da tempo, con imbelle rassegnazione e stupida furbizia, abbiamo messo e continuiamo a mettere con pervicace incoscienza, il nostro destino tra le zampe di affamati predatori. Lupi travestiti da agnelli, sciacalli in giacca e cravatta che annusano l’aria a destra e a manca in cerca della preda di turno e che, per raggiungere i loro scopi, hanno portato alla decadenza di ogni valore. Da tempo stisciante, ora incombe su tutto il vecchio continente, da quel sciagurato giorno in cui ha rinnegato sé stesso, rinnegando le proprie radici cristiane e che, inesorabilmente, sta completando il suo nefasto ciclo. La Storia, che sempre si ricicla per farci capire la strada da percorrere, ha preso l’dentità di Pandora del terzo millennio, aprendo il vaso dal quale stanno uscendo tutti i mali che ci attanagliano. Ma la leggenda dice anche che l’ultimo ad uscire dal vaso non era un male, ma un esserino piccolo e indifeso che li inseguiva guardando oltre per superarli. E questo esserino aveva un nome: Speranza. E la Speranza che insegue guardando oltre il male per superarlo, é già coraggio. Quando apparirà, non perdiamolo mai di vista quel piccolo e indifeso esserino. Esso incarna la possibilità di riscattare la parte buona, vitale e più vera della nostra umanità, per poterci così riapproriare del nostro futuro.

Ritratto di VT52na

VT52na

Gio, 14/02/2013 - 18:35

... ma invece di mettere in rete le "alici" ... andiamo su "tonni" ed "orche" ... (metaforica politica) !!!

HANDY16

Gio, 14/02/2013 - 18:38

X chinawa58: Le spiace farmi sapere di quale reato si sarebbe macchiato Fassino? Non è reato fare una scalata per acquisire il controllo di una banca, lo può essere il modo; e infatti gli scalatori sono già stati condannati ( Consorte, Fazio e altri) Ma Voi bananas vedete reati dappertutto quando si tratta di esponenti della sinistra ma quando si tratta di esponenti del centro destra la vostra vista diventa come quella delle talpe. Tornando a Fassino non ha commesso alcun reato: l'unico reato abbinabile a questa vicenda è quello commesso da un quotidiano della famiglia B. che ha pubblicato un'intercettazione telefonica coperta da segreto istruttorio: il relativo procedimento penale è in corso.

Ritratto di coni

coni

Gio, 14/02/2013 - 18:40

PER DANIELE 8: il suo elenco è veramente puntuale e preciso io non sono partigiano del Berlusca, quindi non essendo parte in causa le posso rispondere. Sembra, a quanto si dice, che i vari ladri del P.D. messi insieme abbiano rubato il triplo di quanto hanno intascato a destra. Chissà quando ci diranno di Penati e dei conti esteri, chissa quando ci diranno di Tedesco e della sanità pugliese, chissa quando ci mostreranno i loro """bilanci""" perfetti, per notare se le dazioni del MPS, o degli anfitrioni del MPS, sono regolar mente registrate. Certo che se la logica è la stessa adottata a suo tempo con mister Greganti, inutile farsi illusioni. Ma chi ha preso soldi a destra come a sinistra o al centro hanno solo un nome l a d r i, e come tali vanno trattati. Se questo avviene prima delle elezioni il P.D. non arriverà al 15%. Ed ora è comprensibile perché si è voluto fare il festival in piene elezioni, cioè ad una settimana, era necessario fermare lo schioppo di canna del PDL, contro la corazzata del P.D.

eglanthyne

Gio, 14/02/2013 - 18:40

X odifrep - Egregio,dopo Gargamella non dimentichiamo la sora Rosina da Sinalunga sempre molto presente nel feudo senese,segue De Cortes uomo di fiducia del Mussari ( il padre Aceto gli tiene i cavalli a scuderia) e poi ... la lista è ancora tanto tanto lunga. Cordialità, Eglanthyne

peppe1944

Gio, 14/02/2013 - 18:46

Buona notizia ragazzi!!! Questi lestofanti devono pagare... Chi viene colto con le mani nel sacco va in galera... Di qualsiasi area politica...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 14/02/2013 - 18:46

Fateli processare dagli amici di vendola !!!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Gio, 14/02/2013 - 18:47

@Ezechiele lupo una novità: la banca di area moderata. Quale sarebbe? il suo salvadanaio?

marco46

Gio, 14/02/2013 - 18:48

Era ora finalmente ci siete riusciti a cacciarne uno dentro. Quando farete lo stesso con colui che non poteva non sapere visto che i soldi gli a presi, Vero segretario Gargamella.

reliforp

Gio, 14/02/2013 - 18:58

Arrestato Alessandro Proto , quello che si voleva presentare alle primarie del Pdl...bananas... il partito che tanto amate è una fogna a cielo aperto.

marco46

Gio, 14/02/2013 - 18:59

Era ora finalmente ci siete riusciti a cacciarne uno dentro. Quando farete lo stesso con colui che non poteva non sapere visto che i soldi gli ha presi, Vero segretario Gargamella.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 14/02/2013 - 19:11

Allora funziona così: Mussari con tutto comodo dieci giornio fa si è presentato in Procura e ha detto: "parlerò, ma non oggi" Con tutto comodo dopo dieci giorni domani, forse, si ripresenterà e dirà che deve pensarci su, ma che parlerà; state certi. Intanto il tempo passa, le elezioni avvengono, D'Alema gli prepara la linea difensiva e tutto il popolo anti cav se la prende in culo.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Gio, 14/02/2013 - 19:11

jasper....si informi bene bene Gianluca Baldassarri fa parte dell area finiana. Antonio Vigni si trova nella zona dei cattolici vicino a Casini ma ben accettato dalla Cgil. Giuseppe Mussari invece è un vero comunista ora Pd Ma si sà che c'è anche lo zampino di Berlusconi dentro.....attendiamo e ne vedremo ancora delle belle

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Gio, 14/02/2013 - 19:22

diego_piego Gio, 14/02/2013 - 17:04 SCRIVE: ma berlusconi non ha detto questa mattina che le tangenti sono perfettamente legali? QUASI QUASI MI STAVI TIRANDO FUORI UNA PAROLACCIA OFFENSIVA NEI TUOI CONFRONTI PERCHE' VOGLIO DARE UN SENSO BENEVOLO AL TUO COMMENTO, SAPPI CHE L' ATTIVITA' DI AGENTE D' AFFARI IN MEDIAZIONE E' PERSINO REGOLATA DALLE CAMERE DI COMMERCIO MIO CARO TRINARICCIUTO HOMO SAPIENS, E PERTANTO LE COMMISSIONI SE LEGALI SONO DOVUTE. MA CHE TE LO DICO A FARE TANTO A VOI TRINARICCIUTI CONVIENE CAPIRE SOLO LE COSE CHE VI CONVENGONO, E POI DISTORCERLE, ALLA MANIERA TRINARICCIUTA TANTO PER CAPIRCI.

michetta

Gio, 14/02/2013 - 19:23

Gentile Rosella Meneghini 18.32. Apprezzo tutto cio' che ha scritto con intellettiva comprensione ed amabile conoscenza. L'unica cosa, che mi corre l'obbligo di precisare sulla "speranza" da lei tanto auspicata, e' che oggi, 2013, questi autentici tiranni, ne hanno nascosto, ai nostri occhi, perfino il colore (Papa Benedetto XVI... docet). Ed allora, possiamo solamente PREGARE! Grazie e cordialita'

Destra Delusa

Gio, 14/02/2013 - 19:25

Signori le banche sono banche, non hanno padroni, i padroni delle banche sono le banche stesse. Comunque atticchiamo pure MPS. Avvertite però Silvio di non confessare pubblicamente che pagare le tangenti LUI non lo considera un reato. Ora venite a dire che i magistrati accussano ingiustamente questo signore. Noi ci spellavamo le mani per difenderlo mentre lui mostra con gaiezza la sua spiccata tendenza a delinquere.

Ritratto di massiga

massiga

Gio, 14/02/2013 - 19:25

M come, ieri la giustizia era a orologeria, oggi e' una cosa buona.

Daniele8

Gio, 14/02/2013 - 19:38

X Coni; ho fatto riferimento a personaggi del PDL che sono nelle liste, non mi sembra che Penati e Tedesco siano candidati. E poi per favore smettiamola sempre di dire sciocchezze; hanno messo il festival di Sanremo per non parlare di MPS; devo dire che avete una grande fantasia come il vostro capo. Vi dovete mettere in testa che le inchieste in ogni stato democratico le fa la magistratura e gli altri poteri dello stato hanno solo il dovere di rispettarle sempre!! Anche quando danno fastidio; ci voranni anni per rimediare a tutti i danni che ha fatto Berlusconi, facendo perdere ancora di piu il senso civico nel nostro paese; solo in Italia non c'è rispetto per la magistratura e la colpa è solo della politica e di questa idea di doverla fare sempre franca e di doverla sempre mettere in discussione.

Virgilio999

Gio, 14/02/2013 - 19:43

Il coinvolgimento dei vertici del PD in questo scandalo è ancora tutto da dimostrare. Non ci sono avvisi dui garanzia per esponenti politici. Ma anche fosse c'è una differenza abissale tra destra e sinistra: da una parta la mela marcia viene abbandonata a se stessa e lasciata cadere, dall'altra parte lo si promuove in parlamento perché è marcia la radice dell'albero, il padrone delle mele.

Walter68

Gio, 14/02/2013 - 19:49

Voi del cdx siete giustizialisti a seconda di chi viene indagato. Complimenti!!!

Renatino-DePedis

Gio, 14/02/2013 - 19:52

Agostinob Lei è un retorico peloso, come al solito, TRINARICIUTO! tutti quelli che non sono degli ottusi, stupidi e fanatici BANANAS non difendono a priori nessuno, come fate voi. che commenti vorrebbe? commenti come i vostri? La accontento subito: arrestano i vertici MPS? evidentemente la magistratura nera è entrata a gamba tesa nella campagna elettorale! va bene così? è quello che avreste scritto voi. TRINARICIUTO!

teramano

Gio, 14/02/2013 - 19:52

...e già!!! La sinistra è implicata nel caso MPS mentre la destra, cioè Berlusconi, non sa niente del caso Formigoni, Fitto, Orsi, dei processi di Berlusconi, di Cosentino ecc. ecc.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 14/02/2013 - 19:58

xhandy16-IL reato di fassino e di appartenere a quel covo di delinqueti chiamati comunisti .Questo giustifica tutto.

Ritratto di evasore75

evasore75

Gio, 14/02/2013 - 19:59

BASTA CON QUESTI POLITICI LADRI DI DESTRA E DI SINISTRA, AVETE ROTTO IL CXXXO! QUI CON LA SCUSA DELL'ANTICOMUNISMO E L'ANTIBERLUSCONISMO, RUBANO TUTTI QUANTI, DOVREMMO SCENDERE IN PIAZZA E PRENDERLI TUTTI A CALCI PER IL CXXO!!

Rey22

Gio, 14/02/2013 - 20:06

Ma come mai su Repubblica la notizia appare nascosta? Mah... e poi non parlano di arresto ma di "fermo". Che bravi sono !!!!

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 14/02/2013 - 20:06

a quando l'arresto di bersani-MPS,di fassino-MPS,di prodi-MPS,di d'alema-MPS i veri mandanti/incassatori delle tangenti di 3MILIARDI di euro!

sbaffone

Gio, 14/02/2013 - 20:11

Berlusconi "sinistra implicata nello scandalo" ma va?ma come direbbe la sinistra "tu guarda la tua di merd."PDL e PD-L la cacca al potere..............arriverà il giorno di vedere un cielo stallato e pulito m5s

mifra77

Gio, 14/02/2013 - 20:15

E monti che stava cercando in silenzio di tamponare il buco MPS a nostre spese e raccontandoci di sacrifici indispensabili, tace e gioca a far l'indifferente e continua la campagna elettorale intorbidento quelle acque che potrebbero affogarlo. Perché non è stato lui ad avvertire la magistratura? Perché la notizia dei soldi IMU passati di straforo al MPS l'abbiamo saputa a scandalo divulgato? E' questa l'alleanza Monti Bersani?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Gio, 14/02/2013 - 20:23

#michetta# Caro Signore, e che cos'é la preghiera se non la speranza in atto? Le auguro ogni bene. Rosella

sbaffone

Gio, 14/02/2013 - 20:26

@evasore75 non ti amareggiare secondo me l'80% di chi posta in questo forum,di dx e sx,fanno parte della cricca non si spiega altrimenti il sostegno che danno a chi li deruba,fanno ammuina per sembrare in tanti ma le persone oneste si sono incaxxati di brutto e non cascheranno più alle favole dell'anticomunismo e antiberlusconismo,già lo sanno che la pacchia è finita e i forconi sono pronti

Destra Delusa

Gio, 14/02/2013 - 20:45

michetta & Rosella Meneghini Non ho capito cosa "Papa Benedetto XVI... docet" e non ho capito cosa centra il 68 comunque non la farei tanto lunga. Basterebbe non votare politici inclini a deliquere (se non li ricoscete fatevi consigliuare) e gia sarebbe un enorme passo avanti. Altrimenti ci pensarà il sistema economico, collassando, a sistemare le cose.

HANDY16

Ven, 15/02/2013 - 00:15

X marforio: Vada a scuola e impari a scrivere, ma con quel cervello da gallina che si ritrova dubito che ne potrà trarre qualche beneficio.

HANDY16

Ven, 15/02/2013 - 09:48

X Giubra63: Faccia attenzione egregio signore perchè il Suo, chiamiamolo commento, è passibile di querela anche se secondo me la passerebbe liscia per incapacità di intendere e di volere. So che a Lei piacerebbe che fosse come dice Lei, così per mal comune mezzo gaudio, ma così non è mentre pare invece che la famosa banda del 5% lavorasse a proprio tornaconto. Quando verranno dimostrate tangenti al PD allora potrà parlare ma fino a quel momento rosichi ed eviti di scrivere insulsaggini cosa che le viene abbastanza bene dai commenti che vedo e che portano la Sua firma.

baio57

Ven, 15/02/2013 - 10:36

HANDY16- Per non incorrere in querele ,RIPORTO un articolo del Fatto ,a proposito di malversazioni "sinistre". Nell'affaire Serravalle ,dalle indagini si evince che la Provincia di Milano(Penati)acquistò un pacchetto di azioni ad un valore eccessivo rispetto il mercato. Il venditore (M.Gavio)ebbe così una plusvalenza di circa 270 milioni , di cui parte di essa sarebbe servita per la famosa scalata di Unipol a BNL .Anche in questo caso i vertici del PD erano a conoscenza della questione tant'è che fu proprio Bersani a presentare M.Gavio al Penati .Per quanto riguarda il MPS ,D'alema e Fassino nel 2005 avevano caldeggiato la fusione tra MPS e Unipol per poi dar vita alla scalata a BNL ,per diventare la banca più importante d'Italia ,lo dice Consorte in un'intervista sempre al Fatto.Questo per smentire chi dice che i vertici DS prima e PD poi, non c'entrino con le questioni finanziarie in oggetto.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Ven, 15/02/2013 - 12:02

#Destra delusa# Dal suo nick capisco la sua cocente delusione, ma se non si analizzano gli avvenimenti, mettendo da parte le nostre simpatie politiche, non si va da nessuna parte e il lancio di accuse fra destra e sinistra ci porterà alla rovina più completa. Quello che manca a questo Paese é la capacità di farsi un onesto esame di coscienza in modo che ogni parte politica, ogni cittadino (cittadino, specchio della classe politica e abbiamo detto tutto), si assuma la propria responsabilità. Utopia? Ma é l’unico modo per uscire dal pantano. Cordiali Saluti. Rosella

HANDY16

Sab, 16/02/2013 - 12:44

x Baio57: ho risposto punto per punto alle Sue insinuazioni dedotte da un articolo del "ilfattoquotidiano". Per motivi a me ignoti, visto che non conteneva né offese né parolacce, non è stato pubblicato ma fa lo stesso poichè non ho la pretesa di far cambiare idea chi la pensa diversamente. Le faccio solo notare che acquisire il controllo di una banca o di qualsiasi società non costituisce reato mentre può essere penalmente rilevante la modalità della scalata che nel caso Unipol-BNL è già sfociata in alcune condanne e, come noto, non si è concretizzata.