Pace fatta tra Justin Bieber e la moglie Hailey Baldwin

Hailey Baldwin è tornata a vivere con il marito Justin Bieber dopo essersi presa una piccola pausa, passando qualche giorno a casa di una sua amica. La depressione del marito la stava coinvolgendo troppo emotivamente, ma adesso è pronta a combattere accanto a lui

Un bel bacio su Instagram sancisce la fine della crisi coniugale tra Justin Bieber e la moglie, Hailey Baldwin, che se n’era andata di casa perché la depressione del marito aveva creato un’atmosfera cupa e pesante di cui anche lei stava risentendo. Rifugiatasi qualche giorno da una sua amica e avvistata più volte in giro da sola a New York, mentre Justin Bieber sui social ammetteva di sentirsi "strano e scollegato" e di "star soffrendo moltissimo", chiedendo ai suoi fan di pregare per lui, ora è finalmente tornata a casa dove ha abbracciato il suo Justin promettendogli di combattere insieme la battaglia contro la depressione e di non lasciarlo più.

Justin ha voluto dare la notizia ai suoi fan che aveva fatto molto preoccupare nei giorni scorsi e quale miglior messaggio dell’immagine di un bel bacio con la moglie mentre lui accenna finalmente un sorriso? Tra l’altro Justin si è anche tagliato i capelli e mostra finalmente un look curato, al posto di quello sciatto con cui era stato visto settimane fa mentre, triste e trasandato, si recava nello studio dello psichiatra da cui è in cura.

Tornare a prendersi cura di sé è il primo passo verso la guarigione e Justin sta dimostrando di voler fare di tutto per tornare a essere sereno come una volta, soprattutto adesso che il grande amore della sua vita è finalmente tornata da lui.



Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?