Dalla padella alla brace, a Ballarò arriva Gianni Riotta al posto di Giannini

Ci sarebbe la probabilità (non troppo remota) che l'editorialista de La Stampa possa conquistare un posto nel palinsesto di Raitre, magari proprio al posto del mesto Giannini

Che le cose non vadano bene, ormai è chiaro. E basta guardare il faccino poco televisivo di Massimo Giannini per accorgersene. All'inizio dell'avventura per il timoniere di Ballarò era un tripudio di espressioni decise. Più o meno. Poi, via via, il declino ha iniziato la sua corsa. Lo share calava e lo stesso accadeva al sorriso dell'ex vice direttore di Repubblica che, sempre più di frequente, scivolava nell'incertezza. Accondiscendente e quasi scocciato. Come a dire: che ci posso fare, ce la metto tutta ma è dura.
Insomma, qualcosa doveva cambiare. Così, dalle pagine de Il Fatto quotidiano, si apprende che Gianni Riotta sembra candidato a rimpiazzare il mestissimo Massimo Giannini alla conduzione del talk show estivo di Raitre che rimpiazzerà Ballarò.

E ci sarebbe la probabilità (non troppo remota) che l'editorialista de La Stampa possa conquistare definitivamente un posto nel palinsesto di Raitre, magari proprio al posto di Giannini. Anche se, qualsiasi cosa dovesse accadere, resuscitare un programma in agonia come Ballarò, non sarà un'impresa facile.

Nonostante la costosa e martellante campagna pubblicitaria, il talk show di Raitre ha sofferto fin dall'inizio. Il pubblico sembra non aver gradito l'arrivo di Giannini che, effettivamente, ha dimostrato tutta la sua inesperienza e debolezza televisiva. Del resto, dalla carta stampata al piccolo schermo, il passo non è breve. Per niente.

Almeno il neo-candidato (per ora solo a parole) Gianni Riotta, non arriverebbe "vergine" alla conduzione del programma, considerando la sua esperienza come direttore di Raiuno. La speranza resta solo quella di non passare dalla padella alla brace.

Commenti

VittorioMar

Sab, 04/04/2015 - 19:30

Questi personaggi hanno tutti lo stesso peccato originale,sono ideologicamente orientati,moralmente superiori e sono da salotto.Non sono politicamente scorretti e non disturbano il manovratore.Ricambiamo canale!

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 05/04/2015 - 07:35

RAI 3? C'è un canale che trasmette rai 3? Non me ne sono mai accorto! Anche se, purtroppo, devo pagare la tassa di possesso perchè possiedo un apparecchio atto a ricevere i segnali televisivi.(come ,pomposamente, dicono i nostri solerti burocrati).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 05/04/2015 - 09:41

avevo già previsto a suo tempo: giannini non può avere successo e cosi è stato! di puntata in puntata lo share è sceso in picchiata! ma è ovvio: quando si fa lo sinistronzo in tv, non c'è mai successo!!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Dom, 05/04/2015 - 16:00

Dopo Giannini= mestizia e tristezza, arriva Riotta= sconforto e malinconia. Poveri sinistr....