Il padre di Ignazio Moser bacchetta Cecilia Rodriguez: "Non è abituata ai lavori domestici"

Francesco Moser non perde occasione per bacchettare la fidanzata del figlio Ignazio e, in collegamento con Storie Italiane, ha spiegato: "È una brava ragazza, ma poco abituata dalle faccende di casa"

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sono una delle coppie più amate dello showbiz, ma il padre di lui, il ciclista Francesco Moser, ha ancora qualcosa da rimproverare alla nuora.

Da sempre contrario al fatto che il figlio Ignazio abbia deciso di lasciare momentaneamente l’azienda vinicola di famiglia per dedicarsi al mondo dello spettacolo, il signor Moser non ha mai nascosto qualche remora nei confronti di Cecilia Rodriguez. Lei, sorella maggiore di Belén, ha rubato il cuore di Ignazio nella Casa del Grande Fratello Vip e, da allora, i due sono stati inseparabili. Nonostante si parli spesso di nozze tra loro, però, pare che entrambi non siano intenzionati a sposarsi in un futuro prossimo. Proprio in merito al matrimonio tra il figlio e l’argentina, Francesco Moser ha detto la sua durante un collegamento con Storie Italiane. “Si sposeranno? Lo decideranno loro e io sarò l'ultimo a saperlo. Se dovessero farlo potremmo farlo anche qui nella cappella della casa. Mi piace Cecilia, è una bella ragazza”, ha commentato l’ex ciclista che, però, non ha perso occasione per bacchettare la nuora riguardo le faccende domestiche.

Quando viene qui – ha spiegato Francesco Moser - Cerca di fare qualcosa anche se non è molto abituata a fare le faccende di casa”. Nonostante questo “dettaglio”, la Rodriguez è riuscita ugualmente a farsi amare dalla famiglia Moser e con la madre di Ignazio è riuscita ad instaurare un rapporto amichevole. “Con mia mamma ha un rapporto diverso – ha detto Moser junior a Eleonora Daniele - . Sono entrate molto in confidenza, non dico quasi amiche ma passano anche tante ore da sole senza di me, sono contento del rapporto che ha con entrambi i miei genitori”.

Commenti

cgf

Mer, 11/09/2019 - 10:21

Cecilia non è l'unica

Cascais

Mer, 11/09/2019 - 14:22

Quante ce ne sono così..