Pamela Anderson e Rick Salomon divorziano: "Perdono per il male fatto"

Pamela Anderson e Rick Salomon divorziano per la seconda volta. In una nota la coppia chiede perdono per dolori e imbarazzi provocati ad amici e parenti

L'annuncio è giunto tramite un comunicato ufficiale: Pamela Anderson e Rick Salomon hanno divorziato. I due, che già vivevano separati da qualche mese, nella nota sottoscritta da entrambi dichiarano: «I divorzi pubblici possono essere duri e crudeli, ci scusiamo con i nostri familiari e i nostri amici per ogni dolore o imbarazzo che abbiamo causato. Siamo giunti a un accordo amichevole e ora stiamo cercando di andare avanti. Ci sono private e personali sensibilità familiari e ritrattiamo ogni osservazione dolorosa fatta sull'onda della rabbia. Auguriamo vicendevolmente a noi stessi e alle nostre famiglie ogni bene».

Nel mese di febbraio l'ex protagonista di "Baywatch" aveva presentato istanza di divorzio da Salomon parlando di "differenze inconciliabili", dopodiché i rapporti erano andati via via deteriorandosi, fino a giungere a un ordine restrittorio contro l'uomo. Secondo alcune fonti riportate dal settimanale americano People, all'origine di questa richiesta estrema ci sarebbe la passione dell'uomo per il gioco d'azzardo.

Lo stesso settimanale cita alcune fonti vicine alla coppia, secondo cui i due «avevano buone intenzioni, stavano cercando di superare un anno difficile pieno di promesse vuote, ma era tutto molto difficile. Il matrimonio è naufragato a causa delle diverse filosofie sulla famiglia e sugli stili di vita. Pamela è ancora devastata».

La coppia si era già sposata nel 2007, ma le nozze erano state annullate dopo soli due mesi. Ci hanno riprovato nel gennaio del 2014, ma sei mesi dopo la stessa Pamela Anderson ha avviato le pratiche per il divorzio.