Le ultime parole di Favoloso prima di scomparire: "Mi suicido"

A Pomeriggio5 è intervenuto Nathan Martelloni, personal trainer di Luigi Mario Favoloso e Nina Moric, che ha raccontato i presunti retroscena dietro la lite che avrebbe portato l'ex gieffino ad allontanarsi da Milano e poi a sparire

Dopo l'avvistamento di Luigi Mario Favoloso su un treno diretto a Milano lo scorso 29 dicembre, non ci sono più tracce certe dell'ex concorrente del Grande Fratello 15. A lanciare l'allarme per la sua scomparsa è stata la madre pochi giorni fa, sporgendo regolare denuncia presso il commissariato di polizia di Torre del Greco, dove il ragazzo era tornato a sorpresa per le vacanze di Natale.

Negli ultimi giorni si sono rincorse molte notizie in merito alla sparizione di Luigi Mario Favoloso. Persone vicine al ragazzo hanno dichiarato che si troverebbe a Milano a casa di un amico ma poco fa questa versione è stata smentita a Pomeriggio 5. A intervenire nel salotto di Barbara d'Urso è stato Nathan Martelloni, personal trainer di Nina Moric e di Luigi Mario Favoloso, oltre che di altri volti noti dello spettacolo. Il ragazzo, in collegamento dalla sua palestra, ha rivelato alla conduttrice alcune informazioni che gli sarebbero state fornite dalla modella croata alcuni giorni prima della sparizione dell'ex concorrente del Grande Fratello.

Pare che Nina e Luigi Mario abbiano avuto una violenta litigata poco prima di Natale, a causa di alcuni messaggi che Favoloso avrebbe trovato nel telefono della Moric. Il ragazzo si sarebbe molto arrabbiato con la modella, accusandola di averlo tradito. Il rapporto tra Nina Moric e Luigi Favoloso è sempre stato altalenante e le discussioni hanno sempre fatto parte della loro complicata relazione. Questa volta, come sottolineato anche da Nathan Martelloni, pare che la lite sia stata più grave del solito, tanto da arrivare a una possibile rottura definitiva tra i due.

Oltre a raccontare della lite con Luigi Mario Favoloso, Nina Moric ha rivelato a Nathan Martelloni una cosa gravissima che l'ex concorrente avrebbe fatto nei suoi confronti. Il personal trainer non è voluto scendere nei dettagli ma ha fatto intuire alla conduttrice che si tratterebbe di un fatto gravissimo. "Di Nina mi fido, la conosco da 4 anni, questa cosa è davvero grave. È una cosa da brividi, sono incazzato. Se lo sapessi te, Barbara, guai", ha detto il personal trainer parlando con la d'Urso. "Dicendomi questa cosa, visto che io da 12 anni lotto contro la violenza sulle donne, se vuoi capire quello, è veramente super grave e mi incazzerei moltissimo anche io", ha risposto la conduttrice.

Al termine della discussione, Luigi Mario Favoloso avrebbe detto a Nina Moric: "Allora se le cose così io mi suicido." Queste sono state le parole pronunciate da Nathan Martelloni a Barbara d'Urso, che sarebbero state le ultime dette dall'ex gieffino a Nina Moric. Pochi minuti dopo è intervenuta telefonicamente la mamma di Luigi Mario Favoloso per smentire l'insinuazione di Nathan Martelloni. Loredana Fiorentino ha dichiarato di aver sentito Nina Moric fino allo scorso 5 gennaio. La donna pare fosse molto tranquilla con la madre di Luigi Mario Favoloso e non avrebbe tradito nessun rancore per l'eventuale "fatto gravissimo." Tuttavia, subito dopo le parole della signora Fiorentino a intervenire in collegamento è stata Veronica Satti. La figlia di Bobby Solo, che ha partecipato al Grande Fratello nell'edizione di Favoloso, ha però confermato quanto detto da Nathan Martelloni. La ragazza, infatti, avrebbe sentito Nina Moric che le avrebbe raccontato lo stesso episodio. Il caso della sparizione di Luigi Mario Favoloso si fa sempre più complicato.