Porro va a «Matrix» Raidue corre ai ripari e pensa a Buttafuoco

L'ex conduttore di «Virus» verso Mediaset Viale Mazzini studia un nuovo programma

Se vi piace come Nicola Porro affronta le questioni politiche e l'attualità, nella prossima stagione televisiva non dovrete più sintonizzarvi su Raidue ma su Canale 5. Perché, dopo che la Tv di Stato ha deciso di chiudere la trasmissione Virus, con tutte le polemiche che ne sono seguite, il giornalista e Mediaset hanno avviato una trattativa che pare sia andata a buon fine. Insomma, se il passaggio sarà confermato, il vice direttore de Il Giornale, da settembre-ottobre sarà alla guida di Matrix, il programma di approfondimento di seconda serata di Canale 5 attualmente condotto da Luca Telese. Dunque Porro porterà nella trasmissione dell'ammiraglia Mediaset quell'esperienza maturata in tre anni di prime serate dove ha realizzato un programma partendo da zero con la mission di fornire allo spettatore una visione meno orientata a sinistra rispetto agli altri talk della televisione pubblica.

Ma, nella vicenda della chiusura di Virus, un fatto appare singolare. Sembra infatti che (la conferma si avrà alla presentazione dei palinsesti a fine giugno) la direzione di Raidue stia studiando un nuovo programma di approfondimento da affidare a Pietrangelo Buttafuoco, noto scrittore della destra anticonformista, editorialista del Fatto quotidiano. Insomma, pare che gli alti vertici della Rai si siano resi conto (o qualcuno li ha illuminati in proposito) che la televisione pubblica dovrebbe dare voce a tutte le posizioni politiche. Invece, dopo l'addio a Porro, non era stata prevista un'altra trasmissione di orientamento liberale o di centro o di centro destra, come la si voglia definire. Così la direttrice del secondo canale, Ilaria Dallatana, starebbe correndo ai ripari contattando un nome molto in vista in quel mondo. A Buttafuoco, nel caso il progetto andasse in porto, sarebbe affidato un programma, non si sa se in forma di talk, in seconda serata. Insomma, l'operazione che qualcuno dentro la Rai aveva ipotizzato (il passaggio dalla prima alla seconda serata) per scongiurarne la chiusura di Virus. Ma a Raidue si è preferito voltare completamente pagina e non offrire questa soluzione a Nicola Porro.

Dato il personaggio, quello di Buttafuoco sarebbe un programma con un taglio più culturale, meno legato a temi strettamente di cronaca e con un linguaggio più complesso. La trasmissione andrebbe a completare l'offerta informativa del secondo canale che prevede un altro programma di approfondimento in prima serata che, come ha spiegato la Dallatana, sarà costruito in prevalenza sui reportage: un racconto per immagini di storie, realtà e avvenimenti italiani ed esteri. Dunque niente talk e poca politica. In più ci sarà un appuntamento alla domenica alle 19, quello che era stato proposto a Porro e che lui ha deciso di rifiutare.

A Raitre, invece, pare sempre più vicino l'arrivo del conduttore-attore-regista Pif al posto di Massimo Giannini a Ballarò, che cambierà completamente formula, e si avvicinerà di più al genere «infotainment».

Sull'altro fronte, quello Mediaset, l'arrivo di Porro potrebbe portare a un cambiamento di Matrix. Ancora non si sa se manterrà il titolo, ma certamente ci saranno degli innesti dell'esperienza di Virus. L'attuale conduttore, Luca Telese, che ha portato avanti il programma per tre anni (da tempo si pensava a un rinnovamento) dovrebbe restare in azienda e occuparsi di un nuovo programma dedicato ai reportage. Una staffetta tra i due anchorman legati da destini incrociati. Si sono infatti fatti le ossa (televisivamente parlando) in coppia a La7 con il programma estivo e festivo In onda, dove giocavano a fare quello «di destra» e quello «di sinistra». Poi le loro strade si sono divise: Porro è andato a Raidue e Telese a Canale 5. Ora si ritrovano di nuovo nella stessa azienda.

Commenti

Eraldusik

Ven, 17/06/2016 - 09:38

Seconda serata? Non credo che avrà lo stesso successo di virus che andava in orario più decente.

katy61

Ven, 17/06/2016 - 10:07

VIA TELESE......NON PIACE ...GUARDERò INVECE CON PIACERE MATRIX CON PORRO!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 17/06/2016 - 11:26

Avevate paura che rimanesse disoccupato , eccovi accontentati non ne azzeccate una.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 17/06/2016 - 12:24

Finalmente una doppia agognata attesa: BASTA con la conduzione di un comunista-comunista in un programma su un canale amico, quindi COLLOCARE il bravo Nicola Porro dove sarà meglio considerato sia dai dirigenti che dagli spettatori.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 17/06/2016 - 12:36

Di che stampo sarà la trasmissione di Pietrangelo Buttafuoco, ossia di colui che ha abbracciato la fede islamica? Non oso pensare ad un altro personaggio che faccia apologia della religione islamica in una Tv di Stato...

ziobeppe1951

Ven, 17/06/2016 - 18:51

Marino biroccio...anche tu fankazzista statale rompicgl.ni?

Adinel

Ven, 17/06/2016 - 23:28

L'orario dovrebbe essere cambiato! Poi se riproponessero qualcosa di simile a come erano abituati alla 7, risulterebbe una trasmissione vincente !!! Auguri!

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 18/06/2016 - 00:16

Il Matteo, bulletto di periferia, qualsiasi cosa tocca fa danni.