Il principe William usa il linguaggio dei segni a ​Buckingham Palace, il suo gesto conquista tutti

Il duca di Cambridge ha utilizzato il linguaggio dei segni per congratularsi con Alex Duguid, traduttore della televisione britannica sordomuto, in occasione della consegna delle onorificenze annuali

A poche ore dalla fine dello storico vertice di Sandringham, il principe William è tornato ai suoi impegni istituzionali. Dopo aver chiarito che tra lui e il principe Harry non ci sono tensioni e aver detto la sua sul futuro di Harry e Meghan nell'incontro a porte chiuse tra i reali "senior", per lui è tempo di riprendere il suo ruolo e i suoi doveri. Nella cerimonia di consegna delle onorificenze annuali, svoltasi a Buckingham Palace, il duca di Cambridge è però andato oltre i suoi doveri istituzionali, compiendo un gesto che ha lasciato il segno.

Sui social il video del principe William, che si congratula con un premiato utilizzando il linguaggio dei segni, è diventato virale e il web ha applaudito alla sensibilità del duca. L'annuale cerimonia di investitura si è svolta nella Sala da Ballo di Buckingham Palace e tra gli insigniti c'era anche Alex Duguid, celebre traduttore per sordomuti della televisione britannica. Volto noto e apprezzato collaboratore delle principali emittenti inglesi, Duguid si è avvicinato al principe William con riverenza. Prima di consegnargli la medaglia d'onore "per i suoi servizi ai non udenti e per l'educazione alla lingua dei segni britannica", il duca si è voluto complimentare personalmente con lui per i servizi resi. Per farlo il marito di Kate Middleton ha scelto di utilizzare il linguaggio dei segni che lo stesso Alex Duguid utilizza ogni giorno per comunicare. "Congratulazioni, Alex", ha detto il principe mostrando le mani al premiato che lo ha ringraziato con affetto.

Il gesto premuroso compiuto dal nipote della regina Elisabetta II ha indubbiamente significato molto per Sir Duguid, che ha trascorso oltre trent'anni negli studi televisi inglesi per comunicare con il pubblico sordomuto. Ma ha incontrato anche il favore del popolo del web, che sui social network ha speso parole di stima nei confronti del duca. William ha dimostrato così di essere un uomo dai molteplici talenti e di esser in grado di smorzare i toni, dopo il recente uragano che ha travolto la famiglia reale. Prima la "caduta" del principe Andrea poi l'annuncio choc di Harry e Meghan, sembra dunque che l'onere di tenere alto l'onore dei Windsor tocchi proprio a lui.