Record per "Lover" di Taylor Swift. E lei paga la pizza ai fan prima del concerto

La cantautrice americana è uscita con il suo settimo disco che sta scalando le classifiche internazionali. Per ringraziare i suoi sostenitori Taylor Swift ha offerto loro la pizza prima di una performance live a New York

A meno di ventiquattrore dall’uscita il nuovo album di Taylor Swift, "Lover", sta scalando le classifiche di mezzo mondo. Solo nelle prime tre ore di vendita, il suo settimo lavoro discografico ha raggiunto la vetta della classifica di iTunes dei dischi più venduti in 83 Paesi, tra cui anche l’Italia. Numeri da record se si pensa che la cantautrice americana aveva già venduto un milione di copie del disco solo con la prevendita. Un obiettivo sperato che ha, però, sorpreso anche la nuova casa discografica, la Republic Records. Recentemente infatti Taylor Swift aveva detto addio alla Big Machine Label Group, per colpa del manager Scooter Brown con il quale ha innescato una polemica social.

La regina del pop, a soli 30, anni continua dunque a mietere successi. Per ringraziare il suo vasto pubblico di fan Taylor Swift ha così voluto compiere un gesto emblematico. Lo scorso 22 agosto la cantante si è esibita dal vivo a Central Park di New York, nel programma "Good Morning America". Decine di migliaia di fan si erano accampati già dalla notte precedente nel parco in attesa di assistere alla sua performance live. La Swift ha, così, deciso di sorprenderli, mandando il suo team di lavoro ad acquistare pizza per tutti. Un video pubblicato sui social network ha mostrato l’arrivo del personale con le pizze. Tra loro anche il padre di Taylor Swift, Scott, che ha consegnato personalmente il cibo ai fan della figlia. Un gesto carino non nuovo per lei che, alcuni mesi fa, decise di inviare dei fiori ad una sua fan colpita da un incidente.