La rivelazione choc di Madonna: "Mi hanno brutalmente stuprato"

La cantante Madonna ha raccontato sul palco, dopo aver ricevuto un ambito premio, la violenza subita all'età di vent'anni

Madonna è sempre al centro dell'attenzione. Dopo la sua colorita compagna per non votare Trump quindi in favore della Clinton, la famosa cantante è tornata a far parlare di sé.

Il racconto choc della cantante

Dopo aver vinto il Woman of the Year Award della rivista Billboard ha tenuto un discorso dove ha confessato di essere stata vittima in gioventù di una terribile violenza sessuale. La cantante ha parlando anche del sessimo che esiste nel mondo delle musica e di tutti gli atti di bullismo e molestie che ha affrontato in oltre trent'anni di carriera e successi.

Solo ora però, all'età di 58 anni, ha trovato la forza e il coraggio di raccontare pubblicamente quando a soli vent'anni fu brutalmente stuprata su un tetto. Ha spiegato che l'aggressore le puntò il coltello alla gola e poi abusò di lei. Sul palco, Madonna ha iniziato a urlare: "Mi hanno chiamata p..., mi hanno chiamata strega".