La rivelazione choc della Toffa: "Il malore? Ho avuto il cancro"

Nadia Toffa per la prima volta parla delle cause del malore che l'ha colpita qualche mese fa

Nadia Toffa per la prima volta parla delle cause del malore che l'ha colpita qualche mese fa. La conduttrice de Le Iene ha deciso di raccontare tutto in diretta tv proprio al suo rientro alla guida del programma di Italia Uno. Sulle sue condizioni di salute era rimasto una sorta di "giallo", non era mai stata svelata la causa di quel malore a Trieste. Adesso è stata lei stessa a fare chiarezza: "Ho avuto un cancro. Mi sono operata e mi hanno tolto il 100% del tumore. Ma ho fatto un radio e chemio preventiva, le ho finite pochi giorni fa. Ho deciso di non dirlo, lo sapevano pochissime persone".

Poi spiega i motivi del silenzio sulle sue reali condizioni in queste settimane: "Con la stampa è stato necessario non rivelarlo. Non mi vergogno di nulla, nemmeno del fatto che ora porto la parrucca. Ci sono stati momenti difficili, per esempio quando mi è rimasta in mano la prima ciocca. Ho pensato a Gabriella, una bambina che ci aveva raccontato del suo cancro e di quando ha perso i capelli. Grazie Gabriella! Voglio chiedere aiuto anche a voi: si tende ad avere una certa delicatezza con chi ha avuto un cancro. Invece, chiedo tanta normalità, continuate a prendermi in giro. Lo chiedo anche a voi, il pubblico. Se mi incontrate per strada trattatemi come al solito: se volete farmi un complimento, o dirmi che un servizio non vi è piaciuto, ditemelo. Criticatemi se volete, ma non trattatemi da malata!".

Il messaggio a chi combatte la stessa battaglia

Poi la Toffa ha voluto mandare un messaggio a chi sta combattendo la sua stessa battaglia: "Do un consiglio a chi sta vicino a persone che combattono il cancro: non siamo malati, siamo guerrieri. Chi combatte contro il cancro è un figo pazzesco. Ho affrontato questa cosa con ottimismo, sono orgogliosa di aver provato quello che hanno provato tante persone che ho intervistato, a Taranto o nella Terra dei Fuochi. Se possibile vi sono ancora più vicina di prima. Rispetto coloro che scelgono di non parlare della propria salute, ma l'amore che mi avete dimostrato mi ha spinto a condividere questa cosa. Voglio dire un'ultima cosa: ho fatto tanti servizi di persone che dicono di guarire il cancro con pomate e acqua fresca. Le uniche cure, grazie a Dio, sono la chemio e la radio. Ci sono tante cose che contano, lo stile di vita e l'umore. Ma non si parte senza chemio e radio".

Commenti

amicomuffo

Dom, 11/02/2018 - 22:58

In bocca al lupo Nadia, sei una donna coraggiosa, in un mondo attuale dove si deve predicare solo il bello ed il perfetto, tu hai avuto il coraggio di presentarti in tv e dire quello che hai!

oracolodidelfo

Dom, 11/02/2018 - 23:07

Nadia Toffa: immensa!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/02/2018 - 23:32

Brava, un bell'esempio positivo per tutti.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 11/02/2018 - 23:48

---ecco cara toffa --anche tu ci sei cascata --sei finita nel gorgo di chi--in nome di una presunta sincerità a tutti i costi ---trova naturale spiattellare i fatti propri ai quattro venti--anche tu ormai fai parte di quella gigantesca schiera di persone che ha completamente dimenticato il significato del termine pudore--il pudore è una cosa importantissima che occorre custodire gelosamente---è un segno di rispetto per la propria persona---ti illudi --cara toffa --se credi che la gente messa al corrente di quella che è stata la tua malattia ti tratterà d'ora in poi come nulla fosse successo--ti tratteranno altresì con false gentilezze e pelose cortesie--fino a quando non ne potrai più di queste ipocrite premure ed ossequiose deferenze---peggio per te--swag ganja

gianni-2

Lun, 12/02/2018 - 00:04

Forza Nadia ne hai vinte delle battaglie ,vincerai anche questa ,,,Auguriiiiiiiii

yulbrynner

Lun, 12/02/2018 - 00:17

sei giovane e ce la fai! forza e coraggio un sincero abbraccio!!

manzoni.roberto...

Lun, 12/02/2018 - 00:38

Complimenti in un paio di mesi fà operazione chemio e radio? Nemmeno wonder woman ! E lo dico perchè purtroppo sperimentato Cmq auguri alla Toffa sei fortunata nella sfortuna .

ClioBer

Lun, 12/02/2018 - 00:39

E perché dovresti vergognarti, cara Nadia? I malanni nessuno li cerca, quindi importante superarli e cercare di vivere una vita normale, con l'affetto e le attenzioni, sono certa, che ti riserveranno i tuoi cari. Per il resto, può spaventare più di altre malattie, ma oggi ca il 60%, specie se la diagnosi è tempestiva, sono guaribili. In bocca al lupo, Nadia e che il futuro ti riservi tanta felicità.

ESILIATO

Lun, 12/02/2018 - 00:47

Onesta.

Alex1970

Lun, 12/02/2018 - 02:59

Ricordo bene un articolo in cui mettevate in dubbio che si fosse sentita male. Sciacalli

adal46

Lun, 12/02/2018 - 06:56

Forte Nadia! TI vedo poco perchè non amo il vostro programma peraltro con spunti molto interessanti, ma spesso troppo provocatori. Tantissimi auguri, la battaglia è vinta in partenza; ti sono vicino.

Dordolio

Lun, 12/02/2018 - 07:13

I migliori auguri a Nadia. Quando il cancro lo diagnosticarono a me venni operato d'urgenza. Un notissimo clinico (che era anche stato mio docente) mi diede per spacciato in poco tempo. Presumibilmente un mese: "...Se hai questioni in piedi sul lavoro o in famiglia sistemale subito...". Un "oscuro" anatomopatologo di un piccolo ospedale di periferia però non era convinto, dopo aver esaminato i vetrini con cura. Altri illustri clinici derisero la sua diagnosi e pure me (che sostenevo che i linfonodi ingrossati ce li avevo dall'infanzia). Premevano per irradiarmi. Me la diedi a gambe, letteralmente. Succedeva circa dieci anni fa.....

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 12/02/2018 - 08:49

Rispetto, per lei e per tutti coloro che affrontano con coraggio queste sfide. Brava Nadia.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Lun, 12/02/2018 - 09:12

Forza, Nadia, non amo particolarmente i tuoi punti di vista e i tuoi atteggiamenti ma, sapendo cosa stai passando, ti faccio i migliori auguri, di cuore. Forza!!!

smiley1081

Lun, 12/02/2018 - 09:32

Prima trita gli zebedei a tutta Italia per il "rischio" per una sorgente radioattiva di riferimento di 40 grammi contenuta dentro un contenitore stagno con pareti di acciaio di 16 cm, contenuto dentro un ALTRO contenitore stagno con pareti di acciaio di 16 cm (non per la pericolosità della sorgente, ma per essere sicuri che escano solo neutrini) e poi fa la radio, dove in un giorno avrà preso 1000 volte quanto avrebbe potuto prendere abbracciando per un secolo la sorgente del SOX... Bella coerenza...

Dordolio

Lun, 12/02/2018 - 10:06

Non sono mai d'accordo con elkid. Ma oggi ha ragione da vendere. E lo dice chi frequenta abitualmente persone calve e con la mascherina sul viso. E non sono quello col camice, qui, ma quello col numerino che viene chiamato...

Ridolf

Lun, 12/02/2018 - 10:37

accipicchia in due mesi ha fatto operazione radio e chemio, pensavo fosse umanamente impossibile, ma se lo dice la star delle iene...

oracolodidelfo

Lun, 12/02/2018 - 10:38

Elkid 23,48 - e lei che è pieno di pudore e tiene ai fatti propri, perchè ha scritto su questo sito di essersi sposato a 16 anni e di avere una compagna ucraina? Non si tratta di malattie d'accordo, ma sempre fatti propri sono.

Mobius

Lun, 12/02/2018 - 10:51

Coraggio, Nadia, siamo con te, e rispettiamo la tua scelta di avere descritto il tuo caso. Quindi tieni duro e non tenere in conto le critiche di idioti come elkid, il quale (cinicamente) pontifica dall'alto di non si sa bene quale autorità.

Ritratto di Michirod

Michirod

Lun, 12/02/2018 - 12:09

non credo ci sia nulla di cui vergognarsi... non comprendo come si può concepire anche il solo "vergognarsi" dell'avere una malattia così invalidante. Massimo rispetto

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 12/02/2018 - 13:14

elkid: non condivido il tuo cinico realismo un po' sul modello Sgarbi del tipo "io dico sempre quello che penso". La ragazza è un personaggio pubblico, inevitabile quindi che col tempo le ipotesi più fantasiose si sarebbero sprecate riguardo al motivo della sua assenza e della sua ricomparsa in condizioni fisiche ovviamente non ottimali nonostante il trucco di scena e la parrucca. Lei ha ritenuto opportuno agire in anticipo rivelando le cause. Non si può dire che abbia fatto bene né male... si è trattato di una sua libera scelta che ha riguardato sé stessa. Non me la sento nemmeno di esprimermi in lodi pubbliche... non avrebbero senso. le mie sensazioni preferisco tenermele dentro.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 12/02/2018 - 14:20

Ci sono migliaia di donne anonime, altrettanto sfortunate e coraggiose, che iniziano un calvario di sofferenza per un cancro. Cosa non si fa per andare in passerella dando un calcio al ritegno, al pudore, al rispetto di chi ha pari condizione ma non fa spettacolo. Per una volta quoto in pieno Elkid, ma solo per una volta neh...

Klotz1960

Lun, 12/02/2018 - 14:27

Affari suoi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 12/02/2018 - 15:04

smiley1081: ...pensi davvero che sia stata felice nel sottoporsi a sedute di radioterapia? Ma di quale coerenza parli??? Ma prima di mettere le dita sulla tastiera non è il caso di attivare il tuo unico neurone?

edo1969

Lun, 12/02/2018 - 19:05

Nadia, con o senza parrucca sei bella e soprattutto sei una bravissima giornalista, un grandissimo in bocca al lupo per tutto. sei forte e ce la farai su tutti i fronti.

edo1969

Lun, 12/02/2018 - 19:07

Ridolf quindi si sarebbe inventata tutto? e a che pro scusa? follia pura? ma famm o piacere va