La rivelazione di Sabrina Salerno: "Molestie? Ne ho dati di schiaffi"

La show girl si racconta a tutto tondo, dalla famiglia al lavoro

"È accaduto a tutte, anche a chi dice di non essere mai stata oggetto di attenzioni particolari. Personalmente ho dato parecchi schiaffi e qualche calcio negli stinchi. Se un uomo non mi piace, non mi lascio certo convincere. Io sono stata favorevolmente sorpresa che le donne abbiano alzato la voce. E sono certa che la grande campagna mediatica abbia raffreddato il testosterone a diversi uomini di potere. Almeno ora uno, prima di provarci, ci pensa un po'". Parola - non banale - di Sabrina Salerno.

La show girl, attrice e cantante - nonché regina incontrastata degli anni Ottanta -, si è raccontata in un'intervista a tutto tondo a Il Messaggero, parlando dello scandalo molestie, del passato e del futuro lavorativo e anche del suo ruolo di madre. E proprio a tal ultimo proposito, dice: "Con mio figlio sono inflessibile. Cerco di educarlo ad essere un uomo migliore dei tanti incontrati nel mondo dello showbiz. Da lui pretendo il rispetto per tutte le donne. Noi madri di figli maschi abbiamo una grande responsabilità, dobbiamo fare in modo che le nuove generazioni siano migliori delle precedenti. Ci sono ancora troppi uomini sbagliati in giro".

E con un nuovo album in uscita nel 2019, Sabrina Salerno spiega perché non si fa vedere sul piccolo schermo tricolore: "La tv italiana mi chiama continuamente, ma solo per i reality. E io faccio un altro mestiere, cioè la cantante. Oltre al fatto che avere una telecamera puntata addosso anche quando dormo mi pare un po' invasivo. Non demonizzo i reality, il mio caro amico Walter Nudo ne l'Isola dei famosi si è rivelato quella persona speciale che è. Ma davvero non fanno per me".