Sabrina Paravicini, la foto dal parrucchiere dopo le chemio fa il pieno di like

L’attrice, che combatte da un anno contro il cancro, posta una foto in cui si dice “felice ed emozionata” perché “dopo mesi e mesi comincio a riconoscermi”

Sabrina Paravicini sta tornando lentamente alla normalità. L’attrice, famosa per aver interpretato il personaggio dell’infermiera Jessica nelle prime quattro stagioni della fiction Un medico in famiglia, combatte da più di un anno contro un cancro al seno. Le conseguenze della chemioterapia si fanno sentire, ma la Paravicini non si perde d’animo.

L’attrice e regista testimonia il suo percorso sui social e una recente foto che ha condiviso con i suoi followers ha fatto il pieno di like. L’oncologa l’ha infatti autorizzata a tingere i capelli e Sabrina non se l’è fatto dire due volte. Uscita dal parrucchiere, ha subito postato un’immagine e un messaggio che ha colpito i suoi fan per il coraggio e l’ottimismo dimostrati.

Sabrina Paravicini: “Sono passata da paziente a donna”

Sono felice ed emozionata. Ecco. Dopo mesi e mesi – scrive la Paravicini su Instagramcomincio a riconoscermi. Gianluca, il mio parrucchiere, mi saluta abbracciandomi. Mi ha fatto un colore bellissimo, ha anche tagliato un po’ i capelli sui lati. Non mi sembrava vero e possibile che un pettine potesse ancora infilarsi tra i miei capelli. L’ho sentito leggero come leggero è ora il profumo dello spray che mi sto portando addosso. Lo sento arrivare da sopra. Mi accompagna mentre salgo in macchina”.

Al semaforo – aggiunge l’attrice – si affianca una moto, un ragazzo giovane e bello mi guarda, alza le sopracciglia e ammicca. Ammicca proprio a me. In un secondo passo da ‘paziente oncologica con peluria in ricrescita’ a ‘donna’. È una sensazione strana di emozione e felicità. Non so descrivere. Ma sicuramente mi capirete. Sto aspettando che mi chiamino per l’operazione. Oggi mi diranno quando sarà. Mi sento bene. Mi sento bella e non era scontato. Grazie”.

Molti utenti hanno accolto con entusiasmo la notizia: “Bella sempre con e senza capelli”, “Bella e splendente lottatrice”, “Ti auguro tutto il bene dalla vita e cioè la vita stessa, te lo auguro di cuore”, “Non hai mai smesso di essere bella”.

IL PROFUMO TRA I CAPELLI Sono felice ed emozionata. Ecco. Dopo mesi e mesi comincio a riconoscermi. Gianluca, il mio parrucchiere, mi saluta abbracciandomi. Mi ha fatto un colore bellissimo, ha anche tagliato un po’ i capelli sui lati. Non mi sembrava vero e possible che un pettine potesse ancora infilarsi tra i miei capelli. L’ho sentito leggero come leggero è ora il profumo dello spray che mi sto portando addosso. Lo sento arrivare da sopra. Mi accompagna mentre salgo in macchina. Al semaforo si affianca una moto, un ragazzo giovane e bello mi guarda, alza le sopracciglia e ammicca. Ammicca proprio a me. In un secondo passo da “paziente oncologica con peluria in ricrescita” a “donna”. È una sensazione strana di emozione e felicità. Non so descrivere. Ma sicuramente mi capirete. Sto aspettando che mi chiamino per l’operazione. Oggi mi diranno quando sarà. Mi sento bene. Mi sento bella e non era scontato. Grazie @puca_gianluca_parrucchieri per questo dono. . . . fino a qui tutto bene #me #love #life #cancer #cancerfighter #fight #amore #home #cure #therapy #colors #breast #breastcancer

Un post condiviso da Mother Actress Director (@sabrina_paravicini_official) in data: