È scoppiato l'amore fra Uma Thurman e Quentin Tarantino

Il regista e l'attrice, coppia di non fatto, almeno fino a poco tempo fa, del cinema mondiale, sarebbero convolati a giusta relazione proprio a margine di Cannes

Uma Thurman e Quentin Tarantino insieme al Festival di Cannes

Non chiamatela «Pulp gossip Fiction», né «Kill Love» 1 e 2. Questa è roba vera, verissima, assicurano i liberi docenti in pettegolezzi di Us Weekly, e se poi non è vera è comunque altamente verosimile. Quentin Tarantino e Uma Thurman si sono messi (finalmente) insieme. Il regista e l'attrice, coppia di non fatto, almeno fino a poco tempo fa, del cinema mondiale, sarebbero convolati a giusta relazione proprio a margine di Cannes, durante il Festival chiusosi sabato scorso. Guardacaso, un mesetto fa la diva aveva detto addio al finanziere francese Arpad Busson, dal quale aveva avuto la sua terza figlia nel luglio di due anni fa. E ri-guardacaso il cineasta sarebbe tornato, un mesetto fa, di nuovo single, dopo le varie ed eventuali unioni con Margaret Cho, Sofia Coppola, Kathy Griffin, Mira Sorvino, Allison Anders e Julie Dreyfus... Per lui lei è stata l'intrigante e fascinosa Mia Wallace in Pulp Fiction e l'aggressiva e maledetta Beatrix Kiddo nei due Kill Bill. Per lei lui è stato una guida adorante, feticisticamente innamorato della sua bellezza asimmetrica. «Siamo diversi - disse lei in un'intervista nel 2004 -, ma proprio questo ci intendiamo». Nella villa della Costa Azzurra che avrebbero affittato prima di passeggiare sulla Croisette, avranno approfondito l'argomento. Ma, conoscendoli, senza troppo romanticume.