Taylor Swift salva tre fan dalla morte

Tre fan di Taylor Swift si sono salvate la vita da un incidente d'auto sventolando i braccialetti luminosi ricevuti durante un suo concerto, una notizia che ha colpito ed emozionato positivamente anche la stessa cantante

Reuters

La bionda Taylor Swift, in classifica con "Bad Blood" e da qualche tempo in coppia con il Dj Calvin Harris, avrebbe inconsciamente salvato tre sue fan da morte certa. Come riporta anche Perez Hilton le ragazze, di ritorno da un live a Baton Rouge in Louisiana, si sarebbero addormentate alla guida dell'auto finendo fuoristrada. Elizabeth Dazzio, sua sorella Caroline e un'amica, improgionate dentro la vettura distrutta, erano completamente succubi del fumo e del gas conseguente all'incidente, mentre dei telefoni disponibili due erano senza campo e uno disperso. Completamente impossibilitate a comunicare il disagio e il pericolo in atto, le giovani hanno cercato di attirare l'attenzione delle vetture di passaggio, del tutto ignare dell'accaduto.

Le ragazze hanno così iniziato a sventolare i braccialetti luminosi consegnati durante il live della Swift, perché sincronizzati con le canzoni e gli effetti luminosi. La scia di luce prodotta dai braccialetti ha attirato l'attenzione di alcuni guidatori, allarmati e quindi consapevoli della richiesta di aiuto. Un uomo e una donna hanno aiutato le tre a uscire dall'abitacolo in cui erano bloccate, chiamando rapidamente i soccorsi. Elizabeth, svenuta durante l'impatto, ora sta bene e presto verrà dimessa dall'ospedale. La stessa Taylor è stata informata dell'accaduto e la storia l'ha colpita profondamente, tanto da condividere su Twitter la sua felicità per l'esito positivo.