Temptation Island, Elga si sfoga sulla crisi di Serena e Pago: "Gli uomini hanno limiti"

La sorella di Serena, Elga Enardu, si è lasciata abbandonare ad uno sfogo su Instagram, commentando l'ultima puntata di Temptation island vip 2

Lo scorso lunedì sera su Canale 5 è stata trasmessa la terza puntata consecutiva di Temptation island Vip. Il nuovo appuntamento tv del format condotto da Alessia Marcuzzi ha visto, tra i suoi indiscussi protagonisti, la coppia formata da Serena Enardu e il cantante Pago. I due fidanzati appaiono sempre più lontani tra loro, in particolare Serena sembra essersi avvicinata molto al single Alessandro, con cui riesce ad essere molto complice. Dal suo canto Serena ha ad oggi lamentato di essere stufa di essere data per scontata da Pago e Pago sente che il suo sentimento non gli venga corrisposto da parte dell'ex volto di Uomini e donne. E sulla crisi della coppia partecipante al docu-reality sui tradimenti, emersa in maniera molto evidente nella terza puntata del programma, ha voluto avere voce in capitolo la sorella di Serena, Elga Enardu, anche lei un ex volto del dating-show di Maria De Filippi.

"Ieri ho visto la puntata di Serena e Pacifico (Elga parla della sorella e di Pacifico Settembre in arte Pago, ndr), ero a casa di sister- ha fatto sapere Elga Enardu, in una video-diretta pubblicata su Instagram- . Sono stata felicissima di vedere una puntata dove ho visto mia sorella finalmente ‘trasmessa’ per quella che è realmente… Nella prima puntata abbiamo visto una Serena che non ci aspettavamo. In realtà era una Serena vera anche lì, perché era durante una festa". La Enardu poi passa a parlare di quelli che secondo lei sarebbero i limiti del sesso maschile: "Come al solito gli uomini si fermano a qualche gesto, a qualche attenzione che ci prendiamo in più senza analizzare il perché c’è questa ricerca da parte di una donna di un apprezzamento, di una coccola, di un’attenzione. E mi dispiace, credo che sia una guerra persa in partenza. Un uomo resta sempre un uomo con tutti i suo limiti, così come le donne restano donne con tutti i loro limiti. Non possiamo pretendere che un uomo vada in profondità. Non generalizzo, sto parlando di chi c’è lì". Elga, inoltre, pensa che Serena possa rivelarsi agli occhi del pubblico "un grande esempio di femminilità": "Il 90% dei messaggi che ho ricevuto è stato un coro unanime di donne stanche di aver accanto uomini seduti, che le danno per scontate. Sono felice che ieri Serena abbia tirato fuori i suoi sentimenti e le sue emozioni. Sono convinta che lei possa essere, e che diventerà, un grande esempio di donna che vuole veramente far capire al proprio compagno quello che è venuto a mancare".