Il Trono di Spade, dopo la tazza di Starbucks spunta un altro grave errore

I fan della serie cult dell HBO non possono crederci: dopo l'incredibile errore della tazza di una nota caffetteria americana, ora spunta in rete un altro clamoroso epic fail

Mai come in quest’ultima attesissima stagione, “Il Trono di Spade” si sta attirando tantissime critiche da parte dei suoi fan. Non certo per la trama, avvincente più che mai, ma per una serie di errori di scena, i bloopers, che in questa stagione sono davvero colossali.
Non era mai successo nelle stagioni precedenti e c’è chi si chiede se, pur di farla uscire nei tempi previsti, l’ultima stagione del miti serial HBO, non pecchi di approssimatezza, almeno stando agli epic fail che continuano a susseguirsi.

Mentre ancora non si è spento il clamore per la presenza di una tazza di Starbucks sul tavolo davanti a Daenerys a Grande Inverno, ecco che sui social i fan della serie si scatenano ritwittandosi a un ritmo incredibile una delle foto promozionali della puntata ‘The Bells’.
Perchè non riescono a credere ai loro occhi.

Nell’immagine si vedono Jamie e Cersei che si abbracciano poco prima di morire. Un’immagine intensa e drammatica, se non fosse che a rovinare l’atmosfera di immenso pathos che la domina c’è un errore davvero magistrale di sceneggiatura o di regia. Ancora non è ben chiaro di chi sarebbe la colpa.

Quel che è certo è che nell’immagine salta subito all’occhio la mano destra dell’uomo, che in realtà gli è stata violentemente amputata decine diverse puntate fa. Ma eccola, invece, tornare a fare capolino in basso a sinistra nella foto prmozionale di quella che è l'ultima puntata della serie.

Un errore clamoroso da correggere digitalmente nel più breve tempo possibile. Dopo l’anacronismo della tazza di Starbucks, ora il miracolo della mano che ricresce a uno dei personaggi più iconici del serial.
“Il Trono di Spade” davvero non cessa mai di stupire per le sue involontarie trovate.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?