Uomini e Donne, Marco Cartasegna rompe il silenzio

Marco Cartasegna e Federica Benincà si sono lasciati. Dopo il triste annuncio dell'ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Marco ha voluto spiegare cosa è successo tra i due

Marco Cartasegna e Federica Benincà si sono lasciati, a comunicarlo è stata proprio l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne.

Con un lungo messaggio Federica Benincà ha spiegato a tutti i suoi fan che tra lei e Marco la storia non poteva continuare. La distanza, il lavoro, l'università, tutto ha contribuito alla rottura. "Due mesi fa - aveva scritto l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne -dissi a Marco 'vedremo i nostri pregi e i nostri difetti e se saremo fortunati li sceglieremo entrambi'. Ci siamo scelti, con tante aspettative e tanta voglia di viverci, ma, dopo tutto, non siamo stati così fortunati. Perché a volte i sentimenti non bastano, subentrano tanti altri fattori sia esterni che interni alla coppia. Due persone passionali come noi, sono passionali sempre, nel bene e nel male. E certamente la lontananza, lo studio per me (con annessa vita universitaria) e il lavoro per Marco, non ci hanno aiutato. Resta il fatto che prima di essere una coppia che si lascia, siamo Federica e Marco che si sono scelti e non rinneghiamo neanche per un secondo tutto quello che c'è stato tra di noi, anzi. Le parole ora sono superflue".

Dopo il triste annuncio di Federica, anche Marco Cartasegna aveva scritto qualche parola sotto il post di Federica e ora, passato qualche giorno, l'ex tronista di Uomini e Donne rompe il silenzio. Sulla sua pagina Facebook ha spiegato come stanno le cose: "Vi devo questa spiegazione, scusate la tardanza ma le cose non erano chiare nemmeno per noi. Sono triste, triste perché ho perso una persona che davvero vale molto. Se torno indietro e ripenso ai momenti che abbiamo vissuto insieme durante il programma, mi si gonfia il cuore. Non so nemmeno io cosa non abbia funzionato tra di noi. Due persone si vogliono, si piacciono, si desiderano ma poi devono scontrarsi con la quotidianità, con la vita reale. Perché sia Fede che io abbiamo una nostra vita che amiamo. La partecipazione al programma è stata solo una tappa, non abbiamo partecipato con la speranza di una nuova vita sotto i riflettori. Siamo tornati alle nostre vite, alla nostra quotidianità e lì non ci siamo trovati. Fede è una ragazza stupenda, se tornassi indietro la sceglierei altre 100, 1.000 volte, perché il mio sentimento era ed è vero, e sono sicuro che lo sia anche il suo. Oggi questa è la realtà dei fatti, domani, non lo so neanche io. Ti voglio bene Fede".