Valentina Vignali choc: "Sopporterei altri dieci tumori, ma non un altro tradimento"

Valentina Vignali si è lasciata andare ad una esternazione che ha fatto storcere il naso ad alcuni internauti: ha paragonato la sofferenza per il tumore a quella per il tradimento subito

I concorrenti della Casa del Grande Fratello 16 iniziano a sentirsi sempre più a proprio agio, tanto da lasciarsi andare ad alcune dichiarazioni choc come quella fatta da Valentina Vignali.

La cestista e influencer, che ha già parlato del tradimento dell’ex fidanzato Stefano Laudoni, a cui è stata legata per molto tempo, è tornata sull’argomento durante un momento di confidenza con Martina Nasoni. La Vignali, che era già stata ospite di Pomeriggio Cinque e aveva raccontato a Barbara D’Urso le sofferenze per quanto scoperto durante il legame con Laudoni, ha svelato di aver passato un periodo molto difficile ed è arrivata addirittura a paragonare quei mesi a quelli in cui ha combattuto contro il tumore alla tiroide.

Come riportato da Comingsoon, Valentina Vignali si è lasciata andare ad una dichiarazione che ha scatenato una serie di polemiche tra gli internauti. “Sopporterei altri dieci tumori, ma non un altro tradimento. Sono stata proprio male – ha raccontato la cestista alla coinquilina - . Avevo perso 12 kg. Adesso sono serena, sono tranquilla, ma io ho passato una schifezza rara per colpa del mio ex. L’ultimo anno è stato un tira e molla, me ne ha combinate di tutti i colori”.

Valentina si riferisce proprio al tradimento di Stefano Laudoni scoperto proprio grazie all’amante che, come ha apertamente dichiarato durante la prima serata del GF 16, “non brilla per intelligenza”. La Vignali, intanto, si è distinta come una delle protagoniste più “peperine” di questa edizione del reality show, ma la dichiarazione in merito al tradimento e il paragone con il tumore le potrebbero costare veramente caro.