Valeria Fabrizi: "Un regista mi invitò nella sua stanza con l’inganno"

Valeria Fabrizi, attrice di cinema, teatro e televisione, ricorda gli inizi della sua carriera e le numerose proposte indecenti che le arrivarono sul lavoro

Classe 1936, Valeria Fabrizi è una delle attrici icone dello spettacolo italiano: protagonista di film di successo per il cinema e la tv, e di importanti spettacoli teatrali, anche lei ha avuto a che fare con uomini molesti.

Tra le esperienze professionali della Fabrizi ci sono anche la partecipazione a Miss Universo nel 1957 – dove si classificò quarta – e una copertina per Playboy nel 1976 di cui non è affatto fiera “Inizialmente mi sentii una civetta, poi mi sono vergognata. È come se mi fossi venduta”, ha raccontato a Vanity Fair.

Bella come poche donne dello spettacolo, Valeria Fabrizi ha spiegato che proprio quella bellezza che la contraddistingueva l’ha portata ad essere oggetto di attenzioni da parte degli uomini. “La bellezza è un dono, aiuta. Ma aiuta anche gli uomini a sbagliare”, ha spiegato. L’attrice, che oggi recita nella serie tv di Rai 1 Che Dio ci aiuti, ha avuto a che fare con “i preti che toccavano le tettine” e con una serie di “proposte indecenti sul lavoro”.

Una volta un regista importantissimo mi invitò nella sua stanza con l’inganno – ha ricordato – .Diceva che dava una festa e io mi presentai tutta bella, da sola. Passai dieci minuti d’inferno, in ginocchio, a urlare “ti prego non farmi male”. Quel film, poi, la Fabrizi non l’ha più fatto e negli anni a seguire ha spiegato di non aver mai lasciato scampo alle avances indesiderate.

Commenti

BALDONIUS

Ven, 22/02/2019 - 13:07

Ma come mai tutte ste attrici si ricordano i fatti dopo decenni??

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 22/02/2019 - 13:19

Sorry, queste cose vanno denunciate entro 6 mesi, come da Legge. Ed è un termine pure fin troppo esteso. E' l'unico modo per rispettare i diritti di tutti, come dovuto.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 22/02/2019 - 13:37

Appena entrata subito una prova “microfono” !!

mainardi2000@gm...

Ven, 22/02/2019 - 13:56

mainardigiacomo Premesso che gli uomini che hanno un simile comportamento sono come minimo da biasimare, voglio però aggiungere: ma quando una donna è sottoposta a certe attenzioni,a meno che sia picchiata, legata etc., nel qual caso nulla può, non può sferrargli un calcio nei co....ni. Oppure tanto per far carriera fa comodo? sono brutale, ma la penso così.

Malacappa

Ven, 22/02/2019 - 14:21

Poverina in camera con l'inganno da quando si fanno le feste in camera da letto se non sono quelle bhe mi capite

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 22/02/2019 - 14:36

passo' 10 minuti,in ginocchio,ad urlare...mahhh

Kucio

Ven, 22/02/2019 - 17:21

Ricordi di gioventù...........

elpaso21

Ven, 22/02/2019 - 17:57

"Passai dieci minuti d’inferno, in ginocchio, a urlare “ti prego non farmi male”": ma non ci ha spiegato cosa è successo.

corivorivo

Ven, 22/02/2019 - 19:11

non si capisce cosa è successo dopo i 10 minuti d'inferno in ginocchio...ti è apparsa la madonna consolatrice?

caren

Ven, 22/02/2019 - 19:40

Da applausi a scena aperta, la battuta di makko55.

ziobeppe1951

Ven, 22/02/2019 - 21:15

Ce n’è una che qui posta, che in ginocchio prega ..aggratis