Una vita di regole e obblighi per Kate Middleton e Meghan Markle

Ci sono regole rigide da rispettare se sei un membro della royal family e Kate Middleton e Meghan Markle sono consapevoli che non è affatto facile essere sposati con Windsor

Essere un membro della royal family non è affatto facile. E lo sanno molto bene sia Kate Middleton che Meghan Markle. Le due duchesse sono sempre sotto l’occhio del ciclone per ogni look che indossano, per ogni sorriso che regalano al popolo inglese e per ogni parola che dosano durante gli eventi pubblichi. Devono essere sempre in tiro, sempre al top o altrimenti, l’immagine della Corona, si potrebbe appannare definitivamente, dato che negli ultimi periodi fra scandali e litigi, è stata messa a dura prova. Non è tutto oro ciò che luccica. Le due duchesse vivono in una vera e propria prigione dorata. Oltre ai banchetti di Stato, ai vestiti di alta moda, ci sono tante piccole formalità che rendono quasi impossibile vivere, a corte, una vita serena e tranquilla.

Ci sono infatti troppo obblighi da rispettare. Sul galateo la Regina, ad esempio, non transige. E soprattutto quando si beve il tè. Bisogna afferrare la tazzina con il pollice e l’indice, nella parte del manico, sorseggiarlo poggiando leggermente la bocca sul bordo, facendo in modo di non lasciare l’impronta del rossetto. E oltretutto, la bocca si deve sempre posare allo stesso punto. Il mignolo bisogna tenerlo all’interno e non dritto verso l’altro. Ma questa è solo una delle tante regole che la Sovrana impone di rispettare. Che tu sia di sangue blu oppure ottieni un titolo reale solo perché hai sposato un Windsor, bisogna fare l’inchino ogni volta che si incontra Elisabetta e questo dettaglio lo devono rispettare soprattutto sia Kate che Meghan. Non bisogna incrociare le gambe in un determinato modo e non si possono scambiare gesti di affetto in pubblico. Né una carezza né tanto meno un sorriso complice. E inoltre, quando si scende dall’automobile, non si deve mai chiudere lo sportello. Ai pranzi o cene di gala la situazione si fa ancora più complicata. Ad esempio non si può mangiare l’ultimo pasticcino nel vassoio se la Regina è già sazia (solo se sei seduto al suo stesso tavolo), e mai fare una carezza al marito.

Tutto questo spiega perché, gli atteggiamenti di Meghan Markle e quelli di Kate Middleton, sono sempre sotto l’occhio indagatore degli esperti di Corte. Anche se nel corso del tempo alcune regole sono finite nel dimenticatoio, la Regina è ancora molto esigenze nel far rispettare alcune regole. Ecco perché l’indole della duchessa di Sussex è molto contesta e ora si spiega perché Kate riesce ancora a mantenere il suo status di duchessa di stile, dato che è l’unica, fino ad ora, che rispetta ancora le regole.

Commenti
Ritratto di bettytudor

bettytudor

Gio, 21/11/2019 - 14:58

Poverine! Deve essere molto stressante per loro dover bere il tè afferrando la tazza in un certo modo e nelle sontuose cene di gala smettere di mangiare quando decide la regina. Il tutto per uno stipendio di vari milioni di sterline l’anno, stuolo di camerieri e guardie private, un palazzo sconfinato con ettari di parco al centro di Londra, oltre a castelli e ville sparsi ovunque nel regno unito. Privilegi e onori che mai si sarebbero sognate visto che entrambe provengono da classi sociali modeste. E pensare che c’è gente che osa lamentarsi perché costretta ad alzarsi alle 5 del mattino per affrontare dieci e più ore di viaggio e lavoro, magari in fabbrica o in miniera, per meno di 2000 euro al mese!! Scusate, ma da un giornale come il vostro mi aspetterei un migliore senso della realtà