The voice, scontro tra Gigi D’Alessio ed Elettra Lamborghini: “Non è The Follower”

Scontro tra Gigi D'Alessio ed Elettra Lamborghini durante la finale di The Voice of Italy 2019: la vittoria di Carmen Pierri su Miriam Ayaba non ha convinto la cantante

La finale di The Voice of Italy si è conclusa con la vittoria di Carmen Pierri del team Gigi D'Alessio e, nonostante la puntata sia stata animata da buona musica, non sono mancati piccoli scontri tra i giudici.

Protagonisti di un battibecco dovuto allemodalità di voto previste dal programma, sono stati Gigi D’Alessio ed Elettra Lamborghini, in disaccordo per la vittoria di Carmen su Miriam Ayaba. Quest’ultima, mandata a casa per decisione del televoto, era una delle voci più belle e meritevoli di questa edizione, ma il pubblico sovrano le ha preferito la Pierri. Elettra, che ha seguito il percorso di Miriam a The Voice, però, non ha accettato la scelta dei telespettatori. “Non sono d'accordo, basta che guardiamo i social e i follower. Qualcosa non quadra…”, ha commentato la star di Pem Pem, facendo notare come sui social Miriam fosse molto amata rispetto a Carmen.

A favore della Lamborghini è intervenuto Morgan, che ha ritenuto obsoleto il metodo di votazione di The Voice e, quindi, dannoso per alcuni concorrenti. “Il voto è tramite sms... da qua in poi è diverso – ha detto il coach - .Si tratta di una tecnologia antica. Se adesso si vota tramite telefax vince mio nonno!”. Ma Gigi D’Alessio non è rimasto in silenzio ed è intervenuto in difesa della sua cantante. “Ma guarda che qui il programma si chiama The Voice, mica si chiama The Follower – ha tuonato il napoletano - . Abbiamo fatto tutti i fighi per otto puntate sulla voce e poi andiamo a contare i followers? Dobbiamo votare la tecnica. Miriam è una grande artista ma non si più andare a vedere queste cose”.