Wind Music Awards, bufera dopo l'esibizione della Nannini

Un'altra polemica irrompe nei Wind Music Awards. Dopo le stecche di Gianni Morandi e di Rovazzi, è il turno di Gianna Nannini

Un'altra polemica irrompe nei Wind Music Awards. Dopo le stecche di Gianni Morandi e di Rovazzi che hanno scatenato la reazione fuoriosa dei fan è il turno di Gianna Nannini. Subito dopo la sua esibizione Twitter è stato invaso da una serie di commenti contro l'esibizione della cantante. Nel mirino è finita la sua interpretazione che sarebbe stata macchiata dal playback. "Quanto è imbarazzante il playback della Nannini?", scrive un utente. Ma la polemica non finisce qui. In tanti accendono i toni: "Ma un concerto live la Nannini lo canta?!". E ancora: "Ma Gianna anche ai suoi concerti che costano un botto canta in playback?". Insomma i telespettatori e gli utenti non hanno gradito affatto l'esibizione della Nannini. La stessa buefra che era scoppiata già nella serata di ieri per l'esibizione di Rovazzi e di Gianni Morandi. Anche in quel caso sui social si è scatenata una vera e propria ondata di critiche. La cantante finora non ha risposto alle critiche, Morandi invece ha immediatamente replicato con ironia: "Certo che ero in playback, non so più cantare... Un abbraccio".