Zaira, la sorella di Wanda Nara è top

Wanda Nara e sua sorella Zaira nei panni della bionda e della mora, ma non c’è niente da fare. La bellezza è una costante in famiglia e i fan non possono far altro che approvare

Tutti conoscono Wanda Nara, ma non tutti conoscono sua sorella. Si tratta di Zaira Nara, ha 31 anni e vive in Argentina, suo paese di origine, dove è una vera e propria star e lavora come modella e conduttrice televisiva. Il suo profilo Instagram, infatti, conta più di 3 milioni di follower.

Lunghi capelli scuri, occhi verdi e outfit decisamente meno provocanti: insomma, Zaira è completamente diversa dalla moglie di Icardi, anche se, il gene della bellezza, così come la passione per lo sport, si può certamente dire che è di casa. Zaira infatti sta con Jakob Von Plessen, un giocatore di polo argentino dalle origini tedesche e nobili. Dal loro legame è nata una bimba, la piccola Malaika ma ben presto si aggiungerà un nuovo componente alla famigliola visto che Zaira è in dolce attesa.

A fare molto scalpore sono, però, le sue foto in intimo. Zaira Nara mostra, al pari della sorella più grande, un fisico mozzafiato: curve sinuose e corpo palestrato, i suoi scatti sono un successo di like e di commenti.

Me cuentan que van a sacar los likes en Instagram... qué opinas?

Un post condiviso da ZAIRA (@zaira.nara) in data:

“Sei stupenda!”, “Molto più naturale di Wanda, top!”, “Così naturale e spontanea, sei indescrivibile” e “Cosa non darei per essere sempre al tuo fianco”, si legge tra i commenti sotto ai suoi infiniti post. Non mancano, ovviamente, anche i riferimenti alle fantasie erotiche sulle due sorelle…

Ricordiamo come, però, come sempre accade, qualcuno le suggerisce infine di far attenzione alle foto che condivide su Instagram e di guardarsi bene da posare in mise troppo accattivanti. Il motivo? Lei, come d’altronde anche la Ferragni, a detta di molti non dovrebbe permetterselo perché è una madre.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

cicocichetti

Lun, 28/10/2019 - 21:30

ma chi se ne fotte