Zoë Kravitz sarà Catwoman

Zoë Kravitz interpreterà al cinema Catwoman, nel film "The Batman" in uscita nel 2021: l'attrice reciterà accanto al protagonista Robert Pattinson

Zoë Kravitz è stata scritturata per interpretare Catwoman in “The Batman”.

L’attrice di “Big Little Lies” si unirà quindi alla schiera delle iconiche colleghe, come Julie Newmar Lee Ann Meriwether, Michelle Pfeiffer, Halle Berry e Anne Hathaway. Come riporta il Guardian, la figlia d’arte sarà quindi il personaggio di Selina Kyle - alter ego di Catwoman appunto - e reciterà accanto a Robert Pattinson, il protagonista Bruce Wayne/Batman.

L’uscita della pellicola è prevista per il 2021 - le riprese inizieranno infatti alla fine dell’anno prossimo - e sarà diretta da Matt Reeves. Tra gli interpreti figurano Jeffrey Wright - che sarà il commissario Gordon - e Jonah Hill, quest’ultimo nel personaggio di un villain non meglio identificato al momento. Il film, stando a quanto detto dal regista in questi mesi, sarà molto cupo e potrebbe discostarsi molto dai fumetti del Cavaliere Oscuro. Si pensa che quest’opera seguirà l’entusiasmo scaturito da “Joker” con Joaquin Phoenix ora al cinema.

Kravitz ha affrontato una durissima selezione - che ha visto protagoniste le colleghe Ana de Armas, Ella Balinska e Eiza González - ma alla fine il suo provino accanto a Pattinson ha convinto i produttori.

Zoe Kravitz è figlia dell’attore e cantante Lenny Kravitz e dell’attrice Lisa Bonet. Ha già interpretato pellicole di successo come i film della serie “Divergent” e “Mad Max: Fury Road”. È anche nel cast della serie Hulu “High Fidelity”, tratta dall’omonimo romanzo dello scrittore britannico Nick Hornby. Per una curiosa coincidenza, anche la madre Lisa Bonet interpretò un piccolo ruolo significativo nel film tratto dal romanzo.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?