Contro l'Ajax Allegri perde Chiellini e Mandzukic

Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic indisponibili per il match contro l'Ajax: si complicano i piani di mister Allegri

Due notizie che certamente Max Allegri avrebbe preferito non ricevere, soprattutto alla vigilia della sfida con l'Ajax che rappresenterà un tassello importante per il futuro europeo dei bianconeri: domani il tecnico dovrà fare i conti con due indisponibilità piuttosto pesanti, che riguardano Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic.

La giornata

Il difensore centrale non è ancora guarito dal problema al polpaccio: questa mattina è arrivato regolarmente alla Continassa dove però ha svolto un lavoro personalizzato, al termine del quale ha lasciato il centro sportivo bianconero. Durante l'allenamento di rifinitura però ecco il colpo che non ti aspetti: l'attaccante croato è tornato nuovamente a risentire dell'infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio, che già da tempo lo perseguita. Per quanto riguarda invece Emre Can arrivano buone novità: al lavoro anche Douglas Costa, Khedira e Rugani.

Allegri in conferenza stampa ha svelato la ricetta vincente per interpretare al meglio la gara: "Bisognerà essere bravi a capire i momenti della partita, l'Ajax è una squadra che gioca e sa far meglio in trasferta che in casa. Dobbiamo essere bravi sia ad aggredire sia a stare nella nostra metà campo. Domani non si gestisce, faremo tre colpi noi e uno loro. Innanzitutto dobbiamo fare una bella prestazione fisica, atletica e tecnica, e ad Amsterdam potevamo far meglio". E poi ha confermato amaramente la notizia: "Chiellini viene in ritiro ma non ci sarà, anche Mandzukic è out. Saremo 16-17 e uno andrà in tribuna, siamo un numero sufficiente".

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti

ARGO92

Mar, 16/04/2019 - 22:44

caro AGNELLI tu puoi comprare HAZARD NEYMAR MAPPE MESSI per la JUVE E ALLEGRI la champion non la vedra mai 8 scudetti vinti dalla squadra e 2 champion perdute da ALLEGRI CHE VADA NELLA SUA TOSCANA A VENDERE PENTOLE QUELLO E IL SUO MESTIERE