In attesa dell'Argentina, la stampa tedesca celebra i propri eroi

Dopo l'incredibile super vittoria che ha visto protagonista la Germania, la stampa tedesca ha descritto la formazione di Neuer e compagni come leggendaria, designandola come logica favorita nella finale

La stampa tedesca celebra la vittoria dell'undici di Low

Sette ad uno: è questo il risultato finale della prima semifinale che ha visto contrapposte Germania e Brasile, con la stessa Germania che è riuscita in due imprese storiche: sconfiggere i padroni di casa in maniera nettissima, e permettere a Klose di diventare il miglior cannoniere dei mondiali di tutti i tempi, dato che il giocatore tedesco ha superato Ronaldo, fermo a quindici reti. 

La stampa teutonica si è semplicemente divertita e sbizzarrita coi titoli: il giornale più importante, ovvero la Bild ha dedicato la prima pagina all'abbraccio tra Kroos e Kedhira con un sottotitolo emblematico "Senza Parole", ma non solo: nelle prime sette pagine del quotidiano sono rappresentati i cinque eroi tedeschi, dato che Kroos e Schurrle hanno segnato una doppietta, dove sono ritratti tutti i gol inferti al Brasile. Manca quello della bandiera di Oscar, poiché il giornale ormai era già stato stampato. 

Secondo il Die Welt invece, poco importante se alla finale arriva l'Olanda o l'Argentina: la prima pagina e l'articolo dedicato all'impresa tedesca spiega che il miracolo è già stato compiuto contro il Brasile, mentre lo Spiegel sul suo sito definisce storica ed incredibile l'impresa compiuta da Klose, Muller e compagni. 

E nel frattempo, anche l'allenatore degli Stati Uniti, ovvero Klinsmann, ex allenatore della Germania, augura alla Germania di vincere il titolo di Campioni del Mondo per la quarta volta, dopo gli anni 1954, 1974 e 1990.