Aubameyang affonda il Milan: rossoneri ko 3-1 contro il Dortmund

La doppietta di Aubameyang e il gol di Sahin hanno mandato ko il Milan nella prima giornata dell'International Champions Cup. Il 22 luglio i rossoneri giocheranno contro il Bayern

Non parte nel migliore dei modi la Tournée cinese del Milan di Vincenzo Montella che ha subito una sconfitta, per 3-1, contro il Borussia Dortmund di Bosz nella prima gara della International Champions Cup. I rossoneri, privi di diversi titolari, sono stati battuti dai gialloneri grazie alla doppietta del grande ex Pierre-Emerick Aubameyang, grande obiettivo di mercato proprio del Diavolo, e dalla rete di Nuri Sahin. Di Carlos Bacca, sul 2-0 per il Dortmund, la rete del provvisorio 1-2.

Il Milan ha avuto un primo assaggio di Europa, visto che tra 9 giorni sarà impegnato nell'andata del preliminare di Europa League contro i rumeni del Craiova di Devis Mangia. La formazione schierata da Montella non era quella titolare dato che mancavano Leonardo Bonucci, Lucas Biglia, Andrea Conti e André Silva. Hanno giocato dal primo minuto i soli Ricardo Rodriguez, Franck Kessié e Fabio Borini, mentre il centrocampista turco Hakan Calhanoglu e il difensore argentino Mateo Musacchio sono entrati nel secondo tempo. Il Milan, naturalmente, sta ancora lavorando per trovare l'amalgama giusto e con l'inserimento dei nuovi acquisti si appresta a disputare una stagione da assoluto protagonista.