Boateng dedica il gol ai terremotati in Italia: multa in arrivo

Boateng è andato in rete contro il Granada e ha mostrato una maglia con una dedica per le vittime del terremoto avvenuto in Italia: sarà multato

Kevin Prince Boateng sembra rinato al Las Palmas: il centrocampista ghanese, ex Milan, ha già siglato due reti nelle prime due giornate e la sua squadra è prima in classifica con il Real Madrid di Zinedine Zidane e con il Barcellona di Luis Enrique. Il 29enne nato a Berlino ha segnato contro il Granada ed ha esibito una maglia bianca con una dedica per le vittime del terremoto in Italia. La Federcalcio spagnola, però, sarà costretta a multarlo con una sanzione da 2.000 nonostante il bel gesto nei confronti di un paese in cui Boateng ha vissuto per oltre tre anni. Tutto nella norma, secondo quanto contenuto nell'articolo 91 del codice disciplinare:"Il giocatore che, in occasione obiettivi raggiunti o per qualche altra causa derivante dalle vicissitudini del gioco, mostra una maglia in cui rende visibile pubblicità, slogan, sigle, anagrammi o disegni, qualunque esse siano e qualunque sia il contenuto o lo scopo dell'azione, sarà punito come autore di una grave infrazione co una multa fino a 3.000 euro ed una ammonizione".

Commenti

ilbelga

Lun, 29/08/2016 - 17:00

e poi dicono che in Spagna si vive meglio che in Italia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 29/08/2016 - 18:43

Scusa boateng ,cosa se ne fanno i terremotati del tuo gol,non era meglio se mandavi una parte del tuo"stipendio" anonimamente ad un paese colpito dal terremoto??????????

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 29/08/2016 - 19:03

Quando manca il buon senso! Era meglio multare in questo senso: devi donare 2000 € ai terremotati. Sarebbero stati più felici tutti (forse i dirigenti spagnoli, no).

Kamen

Mar, 30/08/2016 - 09:24

Do per scontato che la Federazione Calcio spagnola invii i soldi della multa a favore dei terremotati.Somma che dovrà comunque essere rimpolpata da una loro generosa offerta.