Canottaggio, Abbagnale choc: "Mio figlio sarà squalificato per doping"

L'annuncio del mito del canottaggio Giuseppe sul figlio Vincenzo: "Ha saltato tre controlli e la normativa è chiara"

"Mio figlio Vincenzo Abbagnale sarà squalificato per doping e non parteciperà alle Olimpiadi".

Non c'è ancora l'ufficialità del Coni, ma a dare l'annuncio choc è il padre del campione di canottaggio, Giuseppe Abbagnale, a sua volta mito di questa disciplina sportiva e presidente della Federazione Italiana Canottaggio. "Ha saltato tre controlli antidoping e la normativa è chiara", ha spiegato, "È un’ingenuità ma da regolamento costa da uno a due anni di squalifica: per trasparenza vogliamo essere noi a dare l’annuncio". Vincenzo Abbagnale è campione del mondo in carica e capovoga dell’otto in vista di Rio 2016.

Commenti

giovauriem

Mer, 10/02/2016 - 17:44

come ha fatto un padre così grande, gigante dello sport ,a fare un figlio così .

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 10/02/2016 - 18:13

La correttezza e l'onestà di un Campione siano di esempio nel mondo sportivo e non. Bravissimo, Grande Giuseppe.

ziobeppe1951

Gio, 11/02/2016 - 00:27

Errori di gioventù

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 11/02/2016 - 01:39

Che Choc! piangeranno anche Primo Baran, Renzo Sambo e soprattutto Bruno Cipolla

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 11/02/2016 - 10:05

Se volete insegnare ai vostri figli ad essere uomini mandateli a remare. Si può soffrire la fatica ma pure vedere albe e tramonti dalla barca nei posti più belli d'Italia. E i canottieri trombano meglio dei calciatori.