Champions, Valverde manda un messaggio all'Inter: "Col Tottenham per vincere"

Valverde ha tranquillizato l'Inter affermando come il suo Barcellona giocherà per vincere contro il Tottenham in Champions: "Il nostro club rispetta molto la Champions League e affronta ogni partita per raccogliere il massimo. Farò le scelte in relazione ai nostri interessi, non a quelli dell'Inter".

Martedì sera, l'Inter si giocherà la qualificazione agli ottavi di Champions League e per staccare il pass al turno successivo dovrà fare un risultato migliore rispetto al Tottenham che giocherà sul campo del Barcellona di Messi, già qualificato. I nerazzurri ospiteranno gli olandesi del Psv, già eliminati da tutto, mentre gli Spurs, in vantaggio rispetto alla squadra di Spalletti per quanto riguarda gli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti, se la vedrann contro i blaugrana al Camp Nou anche se molti tifosi dell'Inter hanno paura che non giocheranno "alla morte".

Ernesto Valverde, però, tecnico del Barcellona ha tranquillizzato tutti, dato che la sua squadra darà come sempre battaglia e giocherà per vincere:"Il nostro club rispetta molto la Champions League e affronta ogni partita per raccogliere il massimo. Farò le scelte in relazione ai nostri interessi, non a quelli dell'Inter. Se ci sarà Messi? Vedremo martedì. Ma posso rassicurare l'Inter: noi scenderemo in campo per vincere, a prescindere dagli interpreti che sceglierò". In casa Barcellona, però, c'è da registrare l'ennesimo caso Dembélé che, dopo essere stato messo quasi ai margini per via dei suoi comportamenti e della vita sregolata fuori dal campo, si è presentato con due ore di ritardo all'allamento mandando su tutte le furie la dirigenza catalana. L'Inter, però, per prima cosa dovrà vincere la sua partita e sperare che davvero il Barcellona faccia il suo dovere contro il Tottenham: il passaggio agli ottavi di finale non è più nelle mani dei nerazzurri che dovranno confidare nei blaugrana.