Clamoroso al Manchester United: esonerato Mourinho

Il Manchester United ha deciso di esonerare Mourinho che paga un avvio di stagione disastroso sotto la sua gestione. Lo Special lascia con tre titoli al suo attivo: l'Europa League, la Community Shield e una coppa di lega inglese

Il Manchester United ha deciso: José Mourinho è stato sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra. Il portoghese non è più il tecnico dei Red Devils e paga una prima parte di stagione davvero disastrosa che vede lo United a diciannove punti dalla vetta e a undici punti dal quarto posto. Gli inglesi si sono qualificati per gli ottavi di finale di Champions League, giungendo secondi nel gruppo della Juventus, dove affronteranno il Psg. L'ex allenatore di Inter, Chelsea e Real Madrid, è stato esonerato anche per i suoi continui dissidi con stampa e giocatori, visto che ha avuto da ridire con molti calciatori dei Red Devils, con Pogba e Rashford nel mirino.

Lo United ha deciso di affidare l'esonero ad una nota sul sito ufficiale e su Twitter: "Il Manchester United annucia che Mourinho non è più l'allenatore del club. Lo vogliamo ringraziare per il lavoro svolto in questi anni e gli auguriamo il meglio per il futuro". I media sono sicuri che sia stato esonerato, mentre c'è chi dice che sia stato lui a dimettersi dall'incarico. Il club ha affidato la panchina al traghettatore Michael Carrick, ex giocatore dello United al 2006 al 2018, anche se i rumors di mercato parlano della possibilità di vedere Zinedine Zidane sulla panchina degli inglesi. L'uomo di Setubal è ora libero sul mercato e probabilmente resterà fermo fino a fine stagione a meno che club come Real Madrid e Bayern Monaco, che non stanno andando per il verso giusto, decidano di affidarsi a lui per il rilancio. Sullo sfondo resta pure l'Inter anche se i nerazzurri per il momento hanno blindato a doppia mandata Luciano Spalletti.

Commenti

Malacappa

Mar, 18/12/2018 - 13:56

Ohhh non e' piu' il number one

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 18/12/2018 - 14:16

---ci sono i mourignani ed i guardiolani nel mondo del calcio---io sono pro guardiola dalla prima ora---quest'anno basta che guardiola vinca un trofeo per raggiungere a quota 25 trofei vinti il mou special one--considerando che guardiola è palesemente più giovane dello special---ci sono tutte le premesse che mou sarà stracciato dalla bravura del mister del tiki-taka---

Ritratto di lucaju

lucaju

Mar, 18/12/2018 - 14:19

...tornerà all'inter per l'ennesimo triplete...CHE CAMPIONATO SCARSO LA SERIE A...ahahahahahahaah....

Duka

Mar, 18/12/2018 - 14:55

OK: L'INTER TI CHIAMA !!!!!!

maurizio50

Mar, 18/12/2018 - 15:48

Sperando che non venga di nuovo a sparare...fesserie qui da noi!!!!

giolio

Mar, 18/12/2018 - 16:09

come grande allenatore non male ....e stato licenziato tre volte Chelsea ,Real Madrid, Manchester

aitanhouse

Mar, 18/12/2018 - 16:45

mou ed il m.u. non hanno mai trovato un feeling ed è giusto che si finito, del resto non esiste calcio senza esonero di allenatore: tutti sono stati esonerati senza esclusione di alcuno.... I tifosi interisti sono lieti dell'esonero ed aspettano che mou ritorni sulla panchina nerazzurra per ricostruire una stagione di.... triplete, unica grande squadra che ha raggiunto tale traguardo con mou,unico grande condottiero di una grande INTER.