Conte, messaggio alla Juventus: "Matic è importante per il Chelsea"

Conte avvisa la Juventus: Matic non si tocca. Il centrocampista serbo, classe 88, piace molto ad Allegri che lo vuole come rinforzo a centrocampo

La Juventus ha già messo in fila cinque colpi uno più straordinario dell’altro: dal Bayern Monaco è arrivato il difensore marocchino, ex Roma e Udinese, Mehdi Benatia che ha già fatto vedere di che pasta è fatto, andando in rete di testa nell’amichevole contro il Tottenham, dal Barcellona, svincolato, è arrivato l’esterno classe 83 Dani Alves, giocatore che porterà quella giusta esperienza internazionale per competere in Champions League. A centrocampo è arrivato il talentuoso centrocampista bosniaco Miralem Pjanic, che darà ulteriore qualità alla linea mediana. Marko Pjaca, giovanissimo talento classe 95, ha già fatto vedere di possedere enormi qualità ad Euro 2016 con la Croazia di Cacic. Dulcis in fundo, è stato depositato il contratto di Gonzalo Higuain che sarà il terminale offensivo principe e che farà faville con il connazionale Paulo Dybala. In tutto questo, con ogni probabilità, la Juventus perderà Paul Pogba destinato al Manchester United. Al momento la trattativa è in fase di stallo visto che c’è da sciogliere il nodo sulla commissione. L’affare dovrebbe concretizzarsi, anche se la Juventus non si muove dalla sua richiesta di 120 milioni di euro, mentre lo United è fermo a quota 110.

Beppe Marotta e Fabio Paratici, comunque, continuano a lavorare per trovare il degno sostituto del fuoriclasse francese che ha incantato nei suoi quattro anni a Torino. Marcelo Brozovic, Moussa Sissoko, e Axel Witsel sono degli obiettivi reali, ma il primo sul taccuino di Allegri è il giocatore del Chelsea: Nemanja Matic. Antonio Conte lo reputa incedibile e ha voluto ribadirlo chiudendo la porta in faccia alla Juventus: "Matic è un calciatore importante per me: è nella mia idea di gioco e lui lo sa bene. Kanté? Ha giocato una grande stagione con il Leicester e non vedo l’ora di lavorare con lui”. Qualsiasi trattativa a centrocampo è legata a doppio filo con l’eventuale cessione di Pogba allo United. Nel caso in cui il francese dovesse restare a Torino non arriverà più nessuno, ma se dovesse partire allora i dirigenti bianconeri tenteranno l’assalto al centrocampista serbo: Conte permettendo.

Commenti

giovauriem

Mer, 27/07/2016 - 12:00

io credo che conte alla juve non può mandare messaggi di questo tipo , penso che ci sia un refuso e che il titolo giusto sia : conte massaggio alla juve .