Eto'o prepara azioni legali contro la Samp

Il camurenense nel corso di una conferenza in cui ha annunciato azioni legali contro la Samp, per inadempienze contrattuali.

Che l'attaccante di origine camerunense Samuel Eto'o sia attacco all'Inter cosa nota. A rimarcare l'affetto dell'ex campione d'Europa, sono le parole espresse durante una conferenza stampa a Milano.

"Papà Moratti". Così Eto'o chiama il suo ex presidente dell'Inter, Massimo. E si dice pronto a "mettersi in ginocchio per chiedergli di rientrare". Passato, presente ma anche futuro. Il bomber ha infatti dichiarato: "Io mister dell' Inter? Un giorno...". Parole al miele che precedono invece quelle per annunciare azioni legali contro Massimo Ferrero e la Sampdoria. Il camerunense è pronto ad avviare le pratiche per contestare alla società di Genova della inadempienze contrattuali.

Commenti

Ducale

Mer, 13/04/2016 - 09:59

Accordi non mantenuti circa l'ingaggio di un giovane connazionale. Non credo si tratti, purtroppo, di un singolo caso ove a rimetterci sono giovani calciatori...

cicero08

Sab, 16/04/2016 - 12:36

ma Ferrero non doveva eaaere un presidente già dcaduto per la Corte di Giustizia della FIGC???