La Fia boicotta le Ferrari in tv: rabbia dei telecronisti

Gp di Ungheria, le due Ferrarai di Vettel e Raikkonen sono in testa ma la regia le ignora: scatta la protesta

Che tra Bernie Ecclestone e la scuderia Ferrari non ci fosse feeling è una certezza. Ma adesso è arrivata un'ulteriore conferma. Gran Premio di Ungheria, le due Ferrarai di Vettel e Raikkonen sono in testa e vanno subito davanti a tutti. Ma a quanto pare la regia non se ne accorge e così per circa 30 minuti ignora le due rosse.

A questo punto scatta l'ira dei telecronisti Rai come anche quella dei milioni di telespettatori e tifosi della Ferrari: "Non è corretto, le Ferrari in prima e seconda posizione vengono ignorate dalle inquadrature" si sfogano in diretta i commentatori Rai, che puntano il dito contro la regia televisiva gestita dal dominus della Formula 1, Bernie Ecclestone: "Abbiamo saputo - dicono alla Rai - di alcuni contrasti tra la Ferrari ed il patron della Formula Uno. Ecclestone avrebbe chiesto di evitare il più possibile le inquadrature per le Rosse. Ed oggi abbiamo avuto la conferma". E su Twitter si scatena una vera e propria bufera a colpi di commenti: "Le Ferrari volano ma la Tv le ignora", "#Ferrari super in Ungheria ma la regia le ignora. Rosse "boicottate" dalle telecamere...", "il comportamento delle telecamere nel #HungarianGP nei confronti della #Ferrari è vergognoso". Una polemica che potrebbe ripetersi già dal prossimo Gran Premio.

Commenti
Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 26/07/2015 - 16:39

E dove e' il problema mica sono tedesche! Maurizio

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 26/07/2015 - 16:46

Del maestro Enzo Ferrari,in Ferrari,è rimasto ben poco.Quando,sbagliando, lasceranno Maranello con i suoi artigiani,resterà un marchio senza storia,senza territorio.

giorgiandr

Dom, 26/07/2015 - 16:56

Bè, la soluzione ci sarebbe. Prima lettera di protesta di tutti gli abbonati a Sky, che pagano senza poter vedere, poi disdetta in massa (e vedremmo Murdok che azzanna Ecclestone). Certo, questo se i consumatori italiani avessero le p...e per far rispettare i propri diritti...

Gianca59

Dom, 26/07/2015 - 17:08

Per fortuna, almeno non ci si è addormentati con la solita inquadratura del primo che fa gara a se......

leo_polemico

Dom, 26/07/2015 - 17:11

Se non ricordo male, qualche anno fa, la Ferrari aveva minacciato un campionato "parallelo": sarà forse il caso di rispolverare l'iniziativa?

thelonesomewolf97

Dom, 26/07/2015 - 17:14

Ecclestone fa rima con .....coglxxn

Fradi

Dom, 26/07/2015 - 17:30

Quali "contrasti"? Siete un giornale XD informate!!!

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 26/07/2015 - 17:37

Se aggiungete una F alla FIA , "rischiate" di trovare una parentela degna quanto imbarazzante, riguardo a correttezza e democraticità nel campo dei "dòmini" che gestiscono i megaeventi sportivi: uno è grosso e massiccio . l'altro è piccolo (brutto) e mingherlino...quasi rachitico

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 26/07/2015 - 17:42

bingo bongo @ ma che razza di commento è il suo,cosa centra coll'articolo.

Linucs

Dom, 26/07/2015 - 17:51

Forse Ecclestone, con la sua faccia da diversamente orientato, si era un attimo distratto.

Luigi Farinelli

Dom, 26/07/2015 - 17:55

Ecclestone sta distruggendo l'anima della Formula 1: starà già pensando come inserire il GP delle Isole Comores, magari eliminando qualche altro circuito storico tradizionale e significativo anche dal punto di vista tecnico, pur di globalizzare le corse. Avremo sponsor miliardari con cento spettatori per gara in posti agli angoli della terra dove hanno visto la prima macchina da corsa l'altro ieri; avremo regolamenti su regolamenti per limitare la velocità delle macchine, il rumore del motore, la possibilità di effettuare sorpassi e la possibilità del pilota di guidare poiché tutto verrà deciso nella cabina di regia delle squadre. Per limitare le emissioni verranno introdotti motori a orologeria (con chiavetta apposita per innescare la molla) come nei giocattoli di latta degli anni '50. Promettente davvero per questo sport!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 26/07/2015 - 18:15

E' un affronto gravissimo, va lavato nel sangue. Si dichiari guerra all'Ungheria!!!

Marcolux

Dom, 26/07/2015 - 18:35

L'Italia deve affondare, non deve più esistere come potenza economica e sportiva. Anche la Ferrari deve essere oscurata, come ordinato dai tedeschi. Italiani, solo clandestini e spaghetti.

Marcolux

Dom, 26/07/2015 - 18:38

La Ferrari deve uscire dalla F1 e andare a correre negli Usa. Senza la Ferrari vedremo se quel vecchio bastardo mafioso di Ecclestone resterà al suo posto.

frabelli1

Dom, 26/07/2015 - 18:41

È accaduto anche nelle gare precedenti dove le Mercedes, prima e seconda, venivano ignorate per vedere ciò che succedeva dietro, e ci sino stati grandi duelli. Per fortuna seguo le gare da Sky dove c'è un'alta professionalità senza le assurde lamentele dei cronisti Rai

frabelli1

Dom, 26/07/2015 - 18:44

@giorgiandur, gli abbonati Sky non si sono lamentati perchè possono scegliere cosa seguire e le telecronache non sono noiose come sulla Rai.

pasinels

Dom, 26/07/2015 - 19:31

bastardo di ecclestone ! ma quando ce lo toglieranno dalle palle ?

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 26/07/2015 - 19:39

Ecclestone è il Boss!

Tino Gianbattis...

Dom, 26/07/2015 - 19:47

le cercavano dietro...incompetenti prezzolati.

FRANCOSANNA

Dom, 26/07/2015 - 19:51

se non fossimo italiani che pensano solo al dio denaro, basterebbe ritirarsi dal campionato e non partecipare al prossimo e il "sig" ecclestone si dimetterebbe in quattro e quattrotto! senza le ferrari chi segiurebbe più la F1? quanti sponsor finanzierebbero questo sport? lo sò che la mia è solo utopia...

FRANCOSANNA

Dom, 26/07/2015 - 19:56

x giorgiandr: questo è successo alla rai, su sky sono state inquadrate eccome... questo mi fa pensare... non vorrei credere a un patto tra murdock ed ecclestone contro la rai, ma tutto è possibile quando si vuole colpire qualcuno...

precisino54

Dom, 26/07/2015 - 22:52

X FRANCOSANNA – 19:56; sei sicuro di quanto dici o lo immagini?!