Formula Uno, Cina amara per le Ferrari: Hamilton vince davanti a Bottas e Vettel

Lewis Hamilton ha vinto il gran premio di Shanghai davanti al compagno di scuderia Bottas. Terza la Ferrari di Vettel, solo quinto Charles Leclerc

Il 2019 non sta riservando soddisfazioni alla Ferrari, anzi: la casa di Maranello sta vedendo vincere costantemente la Mercedes con Lewis Hamilton e Valterri Bottas che si sono presi la prima e la seconda posizione anche nel gran premio della Cina, a Shanghai. Le due Frecce d'Argento hanno dominato dal primo all'ultimo giro con il fuoriclasse inglese, cinque volte campione del mondo, che è scattato benissimo in partenza bruciando il compagno di squadra finlandese e conducendo la gara in maniera netta e brillante fino alla fine.

Hamilton dunque si è messo alle spalle Bottas con le due Ferrari che hanno chiuso al terzo e al quinto posto rispettivamente con Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Quest'ultimo, per ordine di scuderia, ha dovuto far passare il collega tedesco. Primo podio stagionale per Vettel che è stato "scippato" del punto supplementare per il giro veloce da Pierre Gasly della Red Bull che ha chiuso in sesta posizione. Vettel, però, si dovrà dare una svegliata, come tutta la Ferrari, in vista delle prossime gare perchè un altro anno senza vittoria nella classifica costruttori e in quella piloti sarebbe deleterio. Tra le due rosse si è insinuato Verstappen, che ha conquistato un ottimo quarto posto. Settimo posto per Ricciardo, ottavo Sainz, nono Raikkonen e decimo Albon.

Commenti

audace

Dom, 14/04/2019 - 11:54

Escludo che la Ferrari sia meno potente della Mercedes penso, che Vettel non sia più in grado di essere competitivo.

hellas

Dom, 14/04/2019 - 14:06

Che miserie....Ferrari finita.... Ma tanto si accontentano del fatturato in aumento, delle vendite che crescono ( i clienti son sempre più cafoni e impresentabilli...) e la storia , che è rappresentata dalle corse , vada pure a farsi benedire....La fine della Ferrari è significativa della fine, definitiva, di questo paese.....

caren

Dom, 14/04/2019 - 14:37

Forse è la squadra Ferrari, a non essere più competitiva, avendo perso il suo peso politico nell'ambiente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/04/2019 - 16:35

Che batostaaa!!!A povocarla DUE errori due. IL PRIMO: In un circuito con un rettilineo di 1300mt (forse il piu lungo di tutti) facevano fatica a superare i 301 Kmh di velocita massima (quando lo scorso anno a SPA la Ferrari di Vettel sul rettilineo dopo l'Eau Rouge ha superato un Lewis che sembrava fermo a quasi 340 kmh di velocita) quindi TROPPO CARICO AERODINAMICO. IL SECONDO: Quando a 15 giri dalla fine hanno cambiato le gomme (finite) di Charles, invece delle GIALLE bisognava montargli le ROSSE che con la macchina piu leggera gli avrebbero consentito almeno di tentare di raggiungere l'Olandesino e magari il quarto posto. Quindi ERRORE TATTICO!!!! Di questi 1000 gran premi chi scrive ne ha visti piu di 100 dal VIVO e gli altri 850 circa in TV e certi errori NON li commetterebbe, quindi AAA Direttore sportivo offresi GRATIS per la Ferrari jajajajajajaja.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/04/2019 - 16:35

Che batostaaa!!!A povocarla DUE errori due. IL PRIMO: In un circuito con un rettilineo di 1300mt (forse il piu lungo di tutti) facevano fatica a superare i 301 Kmh di velocita massima (quando lo scorso anno a SPA la Ferrari di Vettel sul rettilineo dopo l'Eau Rouge ha superato un Lewis che sembrava fermo a quasi 340 kmh di velocita) quindi TROPPO CARICO AERODINAMICO. IL SECONDO: Quando a 15 giri dalla fine hanno cambiato le gomme (finite) di Charles, invece delle GIALLE bisognava montargli le ROSSE che con la macchina piu leggera gli avrebbero consentito almeno di tentare di raggiungere l'Olandesino e magari il quarto posto. Quindi ERRORE TATTICO!!!! Di questi 1000 gran premi chi scrive ne ha visti piu di 100 dal VIVO e gli altri 850 circa in TV e certi errori NON li commetterebbe, quindi AAA Direttore sportivo offresi GRATIS per la Ferrari jajajajajajaja.

cir

Dom, 14/04/2019 - 17:33

Io avevo dato ordini precisi , le ferrari dovevano spaccare i motori. sara' per il prossimo GP.