Formula Uno, Melbourne: dominio Mercedes, Hamilton in pole. Terzo Vettel

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position nel gp di Melbourne. Seconda l'altra Mercedes di Bottas, terzo Vettel, quinto Charles Leclerc

La nuova stagione di Formula Uno si apre come si era chiusa quella precedente: con il dominio delle Mercedes. Lewis Hamilton si è preso la pole position nel primo gran premio della stagione in Australia, a Melbourne. Al secondo posto il compagno di squadra del pilota inglese, il finlandese Valterri Bottas che si mette così alle spalle il ferrarista Sebastian Vettel che chiude in terza posizione dietro ai suoi due rivali delle ultime stagioni.

La Ferrari però può sorridere dato che nelle ultime due stagioni la Mercedes ha conquistato sempre la pole in Australia ma poi in gara ha sempre vinto Vettel che ha però accusato un distacco pesante da Hamilton con oltre sette decimi e ben cinque decimi da Bottas. Quarto posto per Max Verstappen su Red Bull, quinto posto per il giovane Charles Leclerc che accusa quasi un secondo di distacco dal 34enne inglese, 956 centesimi per l'esattezza. Sesto Grosjean, settimo Magnussen, ottavo Norris, nono l'ex Ferrari Kimi Raikkonen, decimo Perez. Domani in gara sarà un'altra storia con i ferraristi che si augurano che il risultato sia differente rispetto alle qualifiche dominate dalle frecce d'argento.

Commenti

cir

Sab, 16/03/2019 - 10:22

che fortuna sta ferrari.. poter vedere gli scarichi della mercedes..almeno alla partenza !

greg

Sab, 16/03/2019 - 10:46

REDAZIONE, PREGO PUBBLICARE - Quando leggevo i commenti entusiasti circa le prove prime dell'inizio del mondiale, avrei tanto voluto che almeno Binotto fosse molto più prudente nell'osannare la Ferrari e la sua superiorità, nei tempi e nelle prestazioni tecniche. Era più che evidente che la Mercedes si nascondeva. Ora vedremo, ma ho l'impressione che anche stavolta alla Mercedes sia stato consentito, da parte della Commissione Tecnica della federazione, di avere quel quid in più che le altre case non possono avere, perchè non fanno parte dell'elite della stella a tre punte, e poi si sa che Hammilton vuole battere il record di Schumacher, che è tedesco, è vero, ma correva con la Ferrari (e non gli è mai stato perdonato), quindi certamente sarà "favorito". E poi Hammilton ha una pelle colorata, mentre Vettel, Leclerc no, quindi sono "politically uncorrect and unfit to win"

DRAGONI

Sab, 16/03/2019 - 11:03

CHI BEN COMINICIA E' ALLA META' DELL'OPERA!

Seawolf1

Sab, 16/03/2019 - 11:07

Si ricomincia come al solito: mondiale da noia già finito?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 16/03/2019 - 13:32

Anno nuovo vita vecchia, mercedes davanti ferrari dietro. Anzi anche peggio del solito, 7 decimi, mondiale già finito prima di cominciare.

Redfrank

Sab, 16/03/2019 - 15:20

poveri noi.....un altro anno nero.....ma ritirarsi no......

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 16/03/2019 - 16:03

Sono convinto che da anni, la Mercedes abbia un "bottoncino magico" da usare in Q3 per far aumentare la potenza per un paio di giri. E la riprova l'abbiamo avuta oggi, quando in Q2 Leclerc, con un 1,21 e rotti, si e messo dietro le due Mercedes, per poi vedersi superare in Q3 dall' 1,20 e rotti di Lewis e di Valteri. Ma i commissari fingono di NON saperlo!!!!!jajajajaja.

cir

Sab, 16/03/2019 - 16:40

MERCEDES .. la classe di chi e' superiore..

greg

Sab, 16/03/2019 - 16:53

CIR - mercedes, la classe di chi da anni fa ciò che vuole perchè la Federazione, a trazione anglo tedesca, glielo consente. La mercedes ha più soldi, e paga bene, altro che balle e pugnette

cir

Sab, 16/03/2019 - 17:21

greg . hai dei seri problemi . sei un tifoso da stadio , trovate sempre scuse e se vincono gli altri e' solo perche' rubano e truffano. hai la malattia degli italiani , ti sta benissimo addosso la canzone di quello la' .. lasciatelo cantareeee . con la chitarra in manoooo .. e 'solo un italiano !!

cir

Sab, 16/03/2019 - 17:40

greg Sab, 16/03/2019 - 16:53 perche' la ferrari secondo te paga i tecnici e piloti con i VAUCHER ??? alla ferrari da dopo ENZO FERRARI e' sempre mancata la modestia e l' umilta' necessaria per essere fra i primi.

caren

Sab, 16/03/2019 - 17:50

Se le cose stanno così, come molti sospettano giustamente, ed a questo punto mi aggiungo anch'io, allora diano l'Iride alla Mercedes prima di cominciare, e le altre faranno un campionato a parte.

greg

Sab, 16/03/2019 - 19:06

CIR - come sempre sei penosissimo nel tuoi commenti privi di senso. La Mercedes paga i suoi tecnici e operai, esattamente come fa la Ferrari, e parlando con la Brenda mi sa che la Ferrari paghi meglio i suoi dei tedeschi. Io dico le mazzette che la Mercedes distribuisce in giro, ormai non è più un mistero. Anni fa pagò anche Glock perchè si fermasse all'ultima curva, così facendo vincere il primo titolo ad Hammilton su Barrichello. I tedeschi sono fatti così, se non riescono a farlo con la tecnologia pagano chi deve chiudere un occhio. Quante volte Hammilton ha fatto cxxxxxe, in gara, e nessuno ha mai detto nulla. Quante volte Verstappen ha danneggiato la Ferrari, soprattutto in partenza, ma mai che sia finito addosso ad Hammilton. Io mi rendo responsabile di ciò che affermo, perchè io non sono un tifoso da bar. Io sono un modenese e in Ferrari avevo ed ho tanti amici, appunto la Brenda, anche il povero Michael Parkes

cir

Dom, 17/03/2019 - 10:05

greg : ora e' tutto chiaro, sei come i tifosi di quel fenomeno da circo che si chiama Tomba !!!!!

greg

Dom, 17/03/2019 - 11:37

CIR - penso che tu per Tomba intenda Alberto, il campione di sci. Beh, io ho avuto la fortuna di conoscerlo, visto che chi lo scoprì, Alberto Marchi detto "Paletta", era il padrone del negozio dove andavo ad acquistare i miei sci ed era anche il coach che sponsorizzava la nostra squadra di sciatori agonisti, io gareggiano in discesa libera e slalom gigante. Se Tomba ti avesse conosciuto ti avrebbe seppellito con una risata, perchè tu sei la quintessenza dell'invidia che ti rosica dentro. Tu sei un incapace totale, uno di quegli individui che, come diceva Churchill, che sia presente o non lo sia sulla scena, per il mondo non cambia assolutamente nulla. Ed ora togliti dai piedi, che io ho cose serie ed importanti da fare.

cir

Dom, 17/03/2019 - 19:00

greg:parlo di quel buffone tuo idolo che prese a calci la funivia in Svizzera , a quale venne precluso l' ingresso , di quel pagliaccio che getto' da 5 metri di altezza una coppa di vetro in testa ad un giornalista , parlo di quel salame andato a male se non vinceva sulla pista sosteneva che nella discesa lo stavano inseguendo , parlo di quello sprovveduto che ha detto che ha rallentato in uno slalom per salutare un amico ,parlo di quello che e' stato sbattuto fuori dall' arma dei Carabinieri , parlo di quello che riempie tutte le barzellette del caso..parlo del tuo idolo che rappresenta la tua gente, non la mia !!!!!

cir

Dom, 17/03/2019 - 19:08

greg . quando parli con me togliti il dito dallo sfintere...

cir

Dom, 17/03/2019 - 20:14

greg ... campione??? di buffonate e di grammatica italiana ? ha fatto ridere tutta l' Europa !!

cir

Dom, 17/03/2019 - 20:21

greg,,,,vero pensano a quel buffone .

cir

Dom, 17/03/2019 - 20:23

greg . quando parli con me , mettiti sull attenti e trattieni il fiato.