Formula Uno, Mick Schumacher in pista con la SF90 in Bahrain

Mick Schumacher si è presentato sorridente e disteso al box Ferrari dove in mattinata ha effettuato dei test in Bahrain con la SF90. Il figlio del sette volte campione del mondo vuole ripercorrere la storia del padre

Curiosità ed emozioni a mille in Bahrain dato che Mick Schumacher ha fatto il suo esordio con la Ferrari a distanza di 24 anni dal padre. Il figlio del sette volte campione del mondo ha ricreato una scena favolosa dato che uno Schumacher si è calato nuovamente nell'abitacolo della Ferrari a distanza di docici anni e mezzo dall'ultima volta, quando Michael corse l'ultimo gp con la Rossa, il 22 ottobre del 2006 ad Interlagos in Brasile.

Nella sessione dei test della Formula Uno, dove solo due giorni fa si è svolto il secondo gran premio stagionale, il figlio del grande Michael ha avuto l'onore di girare con la SF90. Il 20enne tedesco è giunto nei box della Ferrari alle 8.40 locali, sorridente e sereno e dopo due ore di test è riuscito a completare la bellezza di 15 giri. Il giro più veloce di Mick è stato 1’33”943 a quasi tre secondi da Albon.

Commenti

frabelli1

Mar, 02/04/2019 - 14:47

Mi pare un po’ presto per incensare il piccolo Shumi, visto anche come in GP2 le abbia prese: partito in pole è finito quarto o quinto.