Gp di Assen, pole per Dovizioso Rossi secondo, flop di Lorenzo

Andrea Dovizioso sfrutta la scia di Valentino Rossi nell’ultimo giro buono e si prende la pole position nel Gran Premio d’Olanda

Andrea Dovizioso sfrutta la scia di Valentino Rossi nell’ultimo giro buono e si prende la pole position nel Gran Premio d’Olanda, ottavo appuntamento stagionale del Mondiale MotoGp in programma sul circuito di Assen. Il pilota forlivese della Ducati, alla 17esima pole della carriera, la prima stagionale, ferma il cronometro a 1’45"246 e su una pista leggermente bagnata dalla pioggia caduta in Olanda infligge 715 millesimi di distacco al Dottore, che chiude secondo, con Scott Redding (+1"066) a completare la prima fila. Marc Marquez, caduto nella prima parte delle qualifiche e tornato in pista in extremis, non riesce a far meglio del quarto tempo (+1"184), male Jorge Lorenzo che con l’altra Yamaha partirà domani dalla quarta fila.

Intanto la febbre da Europei arriva anche in pista: "Un pronostico per Italia-Spagna? Per noi è una sfida di tutte le domeniche, siamo abbastanza abituati, perché siamo i piloti più numerosi e i più veloci. E' sempre difficile battere la Spagna, sarà difficile per noi domenica e lo sarà anche lunedì per gli azzurri". Lo ha detto Valentino Rossi a Sky parlando della sfida con i piloti spagnoli in questo weekend ad Assen e in vista dell'ottavo di finale di Euro 2016 tra gli azzurri di Conte e le Furie Rosse allo Stade de France.

Commenti

precisino54

Sab, 25/06/2016 - 19:28

Già lo scorso anno in presenza di pista umida Jorge "navigava" nelle retrovie, in un caso diede la colpa del risultato alla visiera appannata, escludendo potesse essere un suo scarso feeling con la pioggia. Oggi lo ritroviamo a quasi due secondi da Vale pur avendo girato nello stesso momento: nuovamente problemi di visiera o di manico?