Higuain sempre più Blues: i dettagli della trattativa

Gonzalo Higuain si appresta sempre più ad indossare la maglia del Chelsea: finita l'esperienza al Milan, il Pipita potrà tornare a disputare l'Europa League

Cena d'addio o per festeggiare il compleanno di Castillejo? La risposta non è rilevante. Sì, perchè molto probabilmente quello di giovedì è stato l'ultimo meeting serale di Gonzalo Higuain con alcuni compagni del Milan. L'addio del Pipita ai colori rossoneri è ormai questione di tempo, rimandato per l'attuale mancante definitiva fumata bianca per l'arrivo di Krzysztof Piatek in terra lombarda.

Juventus-Milan-Chelsea: la trattativa per Higuain

Il desiderio del numero 9 è quello di esordire giovedì con la casacca del Chelsea in occasione della semifinale di ritorno della coppa di Lega contro il Tottenham. Una cessione che farebbe prendere fiato alle casse del Milan, le quali vedrebbero scrollarsi quei 9.5 milioni annui, dopo averne spesi 18.5 tra rata del prestito e lordo di un semestre di ingaggio. La trattativa prese il via quando i Blues contattarono la Juventus per chiedere informazioni circa l'argentino: dopo un'iniziale chiusura da parte dei bianconeri a causa delle condizioni offerte non soddisfacenti, le parti hanno trovato un accordo sulla base di un prestito dalla durata di 18 mesi. Il fratello-agente Nicolas ieri è atterrato a Madrid in attesa della convocazione degli inglesi. Gonzalo, grazie alle nuove norme, potrà tornare a disputare l'Europa League dopo la breve esperienza col Diavolo. E proprio per Higuain, come ci ricorda Rino Gaetano, il cielo è sempre più blu(es).

Commenti

Libero 38

Sab, 19/01/2019 - 20:07

Personaggi come lo zincaro argentino e meglio perderli che trovarli.

Libero 38

Sab, 19/01/2019 - 20:36

Mi auguro per il bene del Milan che quando andra' via che non si dimentichi di mettere nella sua valigia anche pippagattuso e pipparumma.