Inter, Federico Chiesa il primo regalo per Conte?

Si infiamma il mercato nerazzurro dopo l'arrivo di Conte, l'Inter punta forte su Federico Chiesa, valutato dalla Fiorentina almeno 70 milioni

L’Inter vuole Federico Chiesa, l’esterno viola è il grande sogno di mercato di Conte e Marotta, che faranno di tutto per strapparlo alla Fiorentina.

Con l'annuncio dell'arrivo in panchina di Antonio Conte, partono le grandi manovre sul mercato in casa Inter. Per tornare in alto la società intende seguire tutte le indicazioni del tecnico leccese che forgerà la squadra con il classico 3-5-2, il suo marchio di fabbrica. Dopo l'acquisto ormai certo a parametro zero di Godin, il giocatore che più di tutti stuzzica le fantasie nerazzurre per rinforzare il reparto avanzato è sicuramente Federico Chiesa.

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, la valutazione del gioiello viola si aggira sui 70 milioni ma non si esclude che la richiesta iniziale della Fiorentina possa essere maggiore. L’Inter non intende pagare però l’intera cifra cash ma inserirebbe nell’operazione una o due contropartite. In passato era ipotizzato un possibile trasferimento a Firenze di Gagliardini che però, con Conte in panchina, dovrebbe restare a Milano. Da monitorare anche il nome di Yann Karamoh, il giovane talento di proprietà nerazzurra quest'anno al Bordeaux, che potrebbe sostituire proprio Chiesa. In caso di doppia contropartita -si legge ancora- il secondo sarà un giovane della Primavera o uno di quelli che l’Inter ha in prestito ma si esclude in ogni caso l'inserimento della giovane promessa Esposito che Marotta e Ausilio non intendono far partire a titolo definitivo, provando ad evitare un nuovo caso Zaniolo.

Sarà necessario in ogni caso battere la concorrenza agguerrita della Juventus, che già da tempo ha messo gli occhi sul giovane figlio d'arte, e proverà ad inserire qualche contropartita gradita ai viola come Juan Cuadrado. Ma soprattutto prima che abbia inizio questo duello sul mercato, occorrerà attendere le prossime mosse del Cda della Fiorentina con il passaggio della società dalla famiglia Della Valle a Rocco Commisso sempre più vicino.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?