Inter, tifoso insulta Ranocchia. Spalletti lo sgrida: "Vattene"

Un ultrà insulta Andrea Ranocchia, appena tornato a casa base dal prestito in Premier. Spalletti non ci sta e replica: "Per fare il cretino è meglio che te ne vai"

Andrea Ranocchia è tonato all'Inter dopo il prestito all'Hull City. Da professionistà si è subito aggregato alla squadra, che si trova in ritiro per preparare la stagione prossima sotto l'occhio vigile del nuovo allenatore Luciano Spalletti.

Il itigio tra Spalletti e il tifoso

Proprio durante la fase di preparazione a Brunico, l'ex capitano dell'Inter è stato oggetto di insulti da parte di qualce tifoso presente nel settore ospiti, che ospita gli ultrà neroazzurri. Un gesto che non è proprio andato già a Spalletti.

Il mister approdato poche settimane fa al club di Suning ha voluto dire la sua al maleducato tifoso. Così con indice puntato e la pacatezza che lo contraddistingue si è diretto nel settore del tifo interista. "Se vieni subito a far lo scemo così ti puoi levare dai co....." ha detto Spalletti. Immediato l'applauso del resto della "curva". Il tifoso però risponde: "Amiamo troppo l'Inter, mister!". Secco il ct: "Ho capito, ma non rompere i co...".

Il video ripreso e pubblicato da diversi tifosi ha immediatamente fatto il giro del web, aumentando il rispetto dell'allenatore. (Clicca qui per il filmato).

Commenti

filgiusto

Lun, 10/07/2017 - 18:42

Non capisco i giornalisti(?)che sono prima tifosi come traspare dal tenore dell'articolo dove ci si adagia sulle frasi peraltro scurrili(altro che pacatezza) usate da Spalletti