Italia, l'urlo di Bonucci: "L'inno noi italiani lo viviamo"

A sottolineare questo ritrovato entusiasmo arrivano la foto e il messaggio postato da Leonardo Bonucci: l'urlo azzurro

La partita contro la Spagna vinta per 2-0 dagli azzurri ha riacceso quel sogno azzurro che era finito a Brasile 2014 con il disastroso mondiale di Cesare Prandelli che di fatto aveva deluso milioni di italiani. Adesso in panchina c'è Conte. Il ritmo è cambiato, anche la squadra e la sfida ai quarti contro la Germania accende la passione azzurra. In campo c'è grinta ed entusiasmo e il gruppo compatto segue il suo "capitano", mister Conte. L'agonismo messo in campo contro la Spagna ha dato nuovo slancio ed entusiasmo agli azzurri. Ma un particolare è stato notato dai milioni di telespettatori che hanno seguito in tv la partita.

Italia, l'urlo azzurro di Bonucci

Di fatto l'inno in questo Europeo in apertura di partita viene molto sentito e vissuto dai giocatori che lo cantano con entusiasmo. E a sottolineare questo ritrovato entusiasmo arrivano la foto e il messaggio postato da Leonardo Bonucci: "ENERGIA ALLO STATO PURO. Perché Noi Italiani non cantiamo l'Inno. NOI LO VIVIAMO. L'Italia chiamò. ‪#‎AVANTIITALIA‬ ‪#‎pallequadrate‬ ‪#‎testabassaepedalare‬ ‪#‎fratelliditalia‬", scrive il difensore azzurro su Facebook postando la foto del gruppo che canta l'inno con rabbia poco prima del calcio d'inizio con la Spagna. Un entusiasmo contagioso che speriamo possa ripetersi anche nella durissima sfida ai quarti con la Germania campione del mondo.