Juve numero 1 in Europa: unico club di Champions ancora imbattuto

Momento d'oro per la Juventus. Superato il pericolo Inter, la Vecchia Signora può vantarsi di essere l'unica big europea ancora imbattuta tra campionato e Champions League. Merito della cura Sarri: che ora funziona alla grande

Sei vittorie e un pareggio in Serie A, una vittoria e un pareggio in Champions League. È questo, finora, il ruolino di marcia della Juventus di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano, in questo primo mese e mezzo di impegni ufficiali, ha saputo imprimere la sua mentalità e il suo credo tattico alla squadra. E pensare che, ancora fino a qualche settimana fa, tra i supporter bianconeri dominavano preoccupazione e scetticismo.

Ma ora le vedove di Allegri sono una sparuta minoranza. Vincere è l'unica cosa che conta, ma farlo divertendosi è ancora più bello. Una lezione che mister Sarri ha provato fin dall'inizio a trasmettere alla squadra. Nelle prime battute l'intesa era ancora da affinare. Pjanic non era ancora arrivato a toccare 100 palloni a partita, mentre l'attacco stentava a produrre occasioni da gol. Lentamente, tutto è migliorato. Il fraseggio "romboidale" di Sarri è stato appreso dalla squadra, e al possesso palla partecipano con efficacia giocatori come Khedira e Matuidi che, fino a ieri, erano considerati fuori dal progetto.

Oggi la Juve ha più certezze che dubbi. Anche nel parco attaccanti. Higuain è tornato a essere il centravanti dominante di un tempo, Cristiano Ronaldo è sempre il leader della squadra mentre Dybala, a lungo oggetto misterioso, ha sbloccato il big-match contro l'Inter spianando la strada al successo della Juventus. Che ancora non ha conosciuto la parola sconfitta. E non è cosa da poco. La stessa "Joya", nel post-partita di San Siro, ha detto che "In Europa l'unica squadra imbattuta siamo noi". Possibile? È proprio così. Infatti, nessuna delle big europee che partecipano alla Champions League è riuscita a non perdere neppure una partita. ll tanto decantato Barcellona ha avuto due battute d'arresto in Liga, il Real Madrid è imbattuto in campionato ma non in Champions dove ha rimediato un sonoro 3-0 dal Psg, che a sua volta ha perso due partite di Ligue 1 contro Reims e Rennes.

Stesso discorso per il Bayern Monaco, che in Bundesliga ha rimediato una sconfitta in casa con l'Hoffenheim, e le fortissime inglesi. Il Liverpool campione d'Europa ha perso 2-0 a Napoli, mentre il Manchester City è stato "bastonato" in Premier da Norwich e Wolverhampton. Non la Juventus, capace di infilare un percorso di sole vittorie a parte i pareggi, entrambi in trasferta, con Fiorentina e Atletico Madrid. In realtà, considerando i principali campionati europei, anche i tedeschi del Wolfsburg sono ancora imbattuti. Ma la società del colosso delle auto Volkswagen gioca sì in Europa, ma nella competizione meno prestigiosa, l'Europa League. Insomma, in questo momento la Juventus è la squadra più forte del continente. Quindi la cura Sarri funziona. Chissà se durerà fino a maggio...

Commenti

caren

Gio, 10/10/2019 - 22:26

Eg. Roberto Bordi, siamo ancora alle presentazioni. Aspettiamo che le forze in campo si dispieghino in tutta la loro forza. Poi molti rideranno, oppure piangeranno, dipende. In sostanza, i conti si fanno alla fine della fiera. Il Grande Totò diceva: "E' la somma che fa il totale". Con rispetto, Cordiali Saluti.