Juventus, finalmente Emre Can sbarca a Torino. Il Barcellona tenta Pjanic

Emre Can, dopo mesi di serrata trattativa, è sbarcato a Torino dove sosterrà le visite mediche allo J-Medical. Nel pomeriggio firmerà un contratto quadriennale da cinque milinioni di euro

Emre Can è finalmente sbarcato a Torino. Poco prima delle 11 il centrocampista tedesco ex Liverpool è atterrato a Caselle con un aereo privato della Juventus ed ora si recherà allo J-Medical per svolgere le visite mediche di rito prima di apporre la firma sul contratto con la sua nuova squadra. Tantissimi i tifosi presenti per salutarlo e per dargli il benvenuto con la maglia bianconera: Marotta e Paratici hanno messo a segno l'ennesimo colpo a parametro zero. Emre Can è il secondo colpo di mercato della Juventus dopo il portiere Mattia Perin.

L'ex Liverpool è un centrocampista completo dato e non è andato al Mondiale in Russia con la maglia della Germania per via di un infortunio alla schiena. La firma sul contratto è attesa dunque nel pomeriggio: firmerà un ricco quadriennale da cinque milioni di euro a stagione. Per un centrocampista che arriva, un altro potrebbe già andarsene dopo soli due anni: si tratta del bosniaco Miralem Pjanic che è corteggiato dal Barcellona. Secondo quanto riporta Tuttosport se i blaugrana offriranno la cifra voluta dal club bianconero e se il giocatore chiderà la cessione di certo la Juventus non si opporrà a questa trattativa. In caso di partenza di Pjanic sono già in lizza diversi nomi per sostituirlo da Adrien Rabiot a Marco Verratti, passando perThiago Alcantara del Bayern Monaco e Mousa Dembelé del Tottenham, che piace anche all'Inter.

Commenti
Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 21/06/2018 - 17:07

Avete comprato un...nessuno!Facevate molto meglio e gratis a prendere Iniesta.Anche partime...che classe costui,sa fare di tutto ,regista ,suggeritore,ala tornante..e qualche goal,pure se gioca solo un ora.