Juventus imbattibile allo Stadium: secco 3-0 al Barcellona dei fenomeni

Dybala vince il duello contro Messi e trascina alla vittoria la Juventus contro il Barcellona nell'andata dei quarti di finale di Champions. Tra 8 giorni il ritorno

La Juventus di Massimiliano Allegri supera brillantemente l'esame Barcellona. I bianconeri battono per 3-0 i blaugrana di Luis Enrique con la doppietta di uno strepitoso Paulo Dybala e la rete di Giorgio Chiellini. Gara praticamente perfetta della Vecchia Signora che non ha concesso quasi nulla a Messi&Co. Tra 8 giorni al Camp Nou il Barcellona dovrà fare l'impresa per eliminare questa Juventus che ha dimostrato di avere grande fame e vuole vincere la Champions League a distanza di oltre 20 anni dall'ultima affermazione.

La Juventus parte fortissimo nel primo tempo e prova subito ad impensierire il Barcellona. Al minuto 7 i bianconeri vanno in vantaggio con Dybala che riceve palla da Cuadrado e con un sinistro chirurgico batte ter Stegene sul palo lungo. Al 21' assist favoloso di Messi per Iniesta che a tu per tu con Buffon prova il piazzato: il numero uno della Juventus si supera con una mega parata. Passano solo 2 minuti e la Juventus raddoppia ancora con Dybala che riceve palla da Mandzukic e fredda ancora il portiere blaugrana: centrocampo completamente assente della squadra di Luis Enrique. Minuto 44' tiro di Higuain: respinge ter Stegen e per poco Dybala non ne approfitta.

Nella ripresa il Barcellona va al tiro con Messi: palla fuori alla sinistra di Buffon. Un minuto più tardi ci prova Khedira dalla distanza: palla alta. Tra il 53 e il 54 Higuain si procura due occasioni: nella prima calcia debolmente tra le braccia di ter Stegen, nella seconda clamorasamente si fa ipnotizzare dal portiere tedesco del Barcellona. Minuto 55', corner di Pjanic: Chiellini vince nettamente il duello con Mascherano, ex obiettivo della Juventus, e di testa la schiaccia imparabilmente per il 3-0 dei bianconeri. Minuto 67' gran palla di Messi per Suarez che si libera bene e va al tiro: palla in angolo. Minuto 69' va al tiro Neymar: Chiellini la respinge con il braccio largo, Marciniak lascia correre. Il Barcellona ci prova fino alla fine ma in maniera sterile e senza impensierire più di tanto i bianconeri: finisce 3-0 per la Juventus allo Stadium.

Commenti

Silvio B Parodi

Mer, 12/04/2017 - 00:02

ma gli arbitri sono allergici a dare il rigore contro la Juve????eppure era grande come una casa!!!