Juventus eliminata, social spietati: "Ajax, pulisce fino al confine"

La Juventus è stata eliminata dalla Champions League con i tifosi della altre squadre che si sono scatenati sui social: "Sarà per l'anno prossimo, dai"

La Juventus è uscita dalla Champions League e com'era preventivabile i tanti tifosi delle altre squadre si sono scatenati sui social network per prendere in giro la squadra di Massimiliano Allegri. I commenti sono stati i più disparati, a volte spietati, ma anche sarcastici e divertenti. Nonostante la presenza di Cristiano Ronaldo, la Juventus non ce l'ha fatta a coronare il sogno di riportare a Torino una coppa che manca da ben 23 anni nella bacheca di Corso Galileo Ferraris. Agnelli ha confermato il tecnico toscano anche per la prossima stagione e anche l'ex Milan e Cagliari ha affermato di aver già comunicato al club bianconero la sua volontà di restare al timone della Juventus.

Come detto, però, i social non hanno perdonato la Vecchia Signora e i suoi tantissimi supporter che sono stati presi di mira con post di ogni genere:

Commenti

ruggerobarretti

Mer, 17/04/2019 - 13:43

Ha vinto la squadra che ha giocato meglio le due partite. Una squadra che gia' aveva umiliato quella che e' stata la dominatrice delle ultime stagioni calcistiche europee e mondiali. Lo sport, se di sport si puo' parlare, e' cosi'. Finche' giocano come hanno giocato finora, ben vengano i giovani dell'Ajax.

maxmado

Mer, 17/04/2019 - 14:40

Senza dubbio ha vinto chi ha meritato, gli juventini non fanno come i falliti tifosi delle loro fallite squadre: l'anno scorso hanno applaudito Ronaldo a scena aperta, quest'anno hanno applaudito l'Ajax, non hanno dato la colpa all'arbitro, al sorteggio, magari un po' al "malocchio" visti i tanti infortuni e giocatori in campo non certo al massimo della forma, molti appena rientrati da infortuni, pace ci consoleremo col solito scudetto. Certo che Allegri non ne è uscito tanto bene e con lui il suo staff tecnico, i preparatori atletici. La società deve sbrigarsi a svecchiare il più possibile, intorno al vecchio inossidabile Marziano Ronaldo, devono esserci giovani che corrono, non stanchi vecchietti.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 17/04/2019 - 15:44

si sta esaurendo il torpore della "mazziata" rimediata e invece di parlare del loro fallimento da oltre 500milioni di euro parlano dei presunti fallimenti altrui! una domanda semplice semplice: come mai il 90% dei tifosi italiani vi odiano?

ruggerobarretti

Mer, 17/04/2019 - 16:39

non seguo piu' di tanto il calcio, perché non lo reputo uno sport, quindi in maniera del tutto disinteressata faccio notare al sig. giovinap, che le sue percentuali non tornano. Mi sembra di aver letto che il livello di simpatia per la squadra torinese si attesti intorno al 49% sul totale di chi si dichiara tifoso. Rimpiango il calcio che seguivo, quello degli anni 70/80, con squadre veramente simpatiche a prescindere dal tifo: Vicenza, Perugia, Verona, Sampdoria.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 17/04/2019 - 17:17

ruggerobarretti, le riconosco che lei è un puro, uno scevro(come diceva il grande TOTO?)mi faccia sapere dove ha letto quelle percentuali, lo sa che quanto più si enunciano tifoserie "oceaniche" più si viene pagati dagli sponsor, dalle pay tv e dalla spartizione del baget federale? vada per giornali, anche quelli piemontesi(pure se la maggioranza è sponsorizzata da una certa "sacra famiglia" e vedrà che la maggioranza dei commenti sono contro la juventus, non le sembra strano: le dice nulla la famosa tiratura(falsa)di alcuni quotidiani italiani per accedere al contributo statale?

ruggerobarretti

Gio, 18/04/2019 - 09:46

Il dato specifico lo trova su "European Football Benchmark". Non credo che i commenti sui giornali e/o sui social possano essere presi come riferimento statistico e dovrebbe anche sapere il perché. Piu' realisticamente mi sembra di ricordare che storicamente le squadre di calcio piu' seguite in Italia siano la Juventus, l'Inter, il Milan ed in parte il Torino. Cioe' squadre di specifiche citta'/regioni che pero' avevano/hanno un vasto stuolo di tifosi nel resto del Paese (club organizzati o semplici simpatizzanti). Poi e' altrettanto vero che l'italiano medio tende ad odiare chi piu' vince e non solo nello sport. Anche in altri sport leggo commenti dettati solo ed esclusivamente dal "tifo degenerato"; gente che mette in discussione la grandezza di Federer o Nadal, ad esempio, a seconda di come si alza la mattina, a prescindere se scambia la racchetta per una "batti panni". .

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 18/04/2019 - 10:56

qualche"tifoso"sotto copertura ci sciorina dati parziali:ecco questi sono i dati interi,sua fonte(tutta da verificare(politicamente e economicamente)"Decisamente molto interessanti i dati emersi dal sondaggio interattivo di Statista sul calcio europeo e denominato European Football Benchmark sul tifo e le simpatie/antipatie provate dai tifosi italiani.Innanzitutto, nel nostro paese,sono circa 34 milioni gli interessati al calcio e 33 milioni tifano per almeno una compagine di Serie A, di cui 19 milioni si dichiarano tifosi accaniti. Al primo posto a livello di simpatia c’è la Juventus (per la quale simpatizza il 49% degli intervistati), seguita da Napoli e Roma con il 37%.Il Milan è quarto col 35%,seguito da Fiorentina,Inter(33%)e Atalanta.L’altra faccia della medaglia è data dalle squadre più odiate:al poco edificabile primo posto c’è l’Inter(il 40% degli intervistati la odia),seguita dalla Juventus col 38%;molto lontani Milan(32%)e Napoli(30%).

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 18/04/2019 - 11:05

anche questa fonte è da verificare, per che è del nord! La squadra con più tifosi in Italia è la Juventus, con 8.316.000 tifosi sparsi in tutta la penisola. Il bacino del tifo bianconero si conferma nazionale, da Nord a Sud della penisola, con il 17% che vive nel Nordest, il 14% nel Centro Italia e ben il 40% al Sud o nelle Isole, in Piemonte la percentuale è solo del 13%.

ruggerobarretti

Gio, 18/04/2019 - 12:29

Non so se il riferimento a "qualche tifoso sotto copertura" sia riferito a me. Se cosi' fosse le dico che sta "toppando". Il calcio in particolare e' l'ultimo dei miei pensieri, mi creda. L'ho seguito abbastanza finche' l'ho praticato. Allo stato attuale mi ci dedico molto sporadicamente ed in genere mi annoio: non mi piace come si gioca e soprattutto non mi piace (non mi e' mai piaciuta) la continua tiritela collegata alle partite. Sono d'accordo nel parteggiare, mi stanno bene gli sfotto', ma da Noi si esagera. Ieri sera ad esempio ho visto una bella partita, con un bel clima ed un atteggiamento che in Italia ci sogniamo. La riprova: i commenti tipici da italiota del commentatore in merito alle decisioni della VAR. Comunque sia mi sembra che i dati che ha pubblicato si dirigano piu' verso la mia interpretazione che la sua, o sbaglio?? Una cosa pero' non l'ho capita: che significa "tutta da verificare politicamente ed economicamente"??? Buona giornata e forza Napoli per stasera .

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 18/04/2019 - 13:36

sono in accordo con lei su tutta la linea, anche io ho vista la grande partita ieri! nel suo post di mercoledì 16,39 presumo involontariamente ha postato solo il lato positivo dei dati per la juve, mentre ci sono anche dati negativi che io ho inviato e presi sempre dal sito "European Football Benchmark" per ciò che riguarda l'espressione "politicamente e economicamente" mi riferisco all'editore e/o ai finanziatori del sito. sicuramente lei è stato più veritiero, mi consenta, solo per che si è andato a documentare mentre io ho scritto "a memoria" buon pomeriggio a lei e sempre forza napoli!