Juventus, stop di sei mesi per Claudio Marchisio dopo l'infortunio

Ieri non ha preso parte alla premiazione e alla festa per lo scudetto vinto a scopo precauzionale

Il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio, infortunatosi al legamento del ginocchio il mese scorso in occasione della partita con il Palermo, dovrebbe tornare a giocare tra sei mesi. È la precisazione del club bianconero in risposta alle indiscrezioni uscite questa mattina secondo cui i tempi di recupero del giocatore si sarebbero allungati.

"Claudio Marchisio, che ieri non ha preso parte alla premiazione e alla festa per lo scudetto vinto a scopo precauzionale, sta proseguendo il programma riabilitativo presso il centro sportivo di Vinovo. Nel decorso post-operatorio l'infiammazione del ginocchio ha ritardato la prima fase della riabilitazione ed è stato necessario effettuare un lavaggio artroscopico" È quanto si legge sul sito ufficiale della Juventus, a proposito delle condizioni fisiche del centrocampista dei bianconeri e della Nazionale.

"La situazione sta gradualmente tornando alla normalità e lo staff medico conta di rispettare i tempi di recupero agonistici, previsti in 6 mesi circa", precisano dal club campione d'Italia.