Lewis e il Cavallino nel suo futuro "Mai negata la passione per la Ferrari"

Wolff: «Ne abbiamo parlato, se accadrà non sarà un dramma»

nostro inviato a Barcellona

Al più tardi, fra due mondiali, lui sarà là. A Maranello. Proprio a voler essere pignoli, si potrebbe aggiungere che sarà là, a Maranello, fra due mondiali e 15 vittorie. Perché tanti sono i titoli che gli mancano per eguagliare il più vincente - si badi bene, non il più bravo e forte - pilota di sempre: Michael Schumacher; e tanti sono i Gran premi da conquistare per affiancare il grande tedesco a quota 91 successi. Nel farlo, lui, Lewis Hamilton, che ieri ha commosso tutti dedicando la vittoria al piccolo Henry, un bimbo malato di tumore, diventerebbe oltre che il più vincente anche il più forte di sempre. Perché non ci sono dubbi in merito: quanto a talento puro e classe fina ne ha di più. Sono le stesse doti che fecero dire a sir Frank Williams, tanti anni fa, quella frase: «A volte il dio dei motori manda sulla terra in F1 piloti così».

Prepariamoci dunque, il tema ci accompagnerà a lungo. Perché il contratto del pentacampione, come quello di Seb Vettel, scade a fine 2020. Non solo, dal 2021 la F1 cambierà: nuove regole e nuove macchine con il rischio che l'attuale posizione di innegabile vantaggio tecnico della Mercedes venga messa in discussione. Per cui, Lewis ha tempo un paio di stagioni per sistemare il conto coi primati a cui tiene tantissimo e dedicarsi al sogno di ogni pilota: la Ferrari.

Ecco perché Toto Wolff, boss Mercedes, sabato ha detto «va sempre tenuto presente che un pilota un giorno possa voler guidare una Ferrari, è il team più iconico della F1... Con Lewis ne ho parlato al tempo dell'ultimo rinnovo... Se un giorno accadrà non sarà un dramma». Ed ecco perché ieri, dopo il successo, il numero 4 in Spagna, il numero 76 in carriera, il numero 55 con la Mercedes, Hamilton si è guardato bene dal chiudere qualsiasi porta a un'eventualità del genere. «La Ferrari? Le parole di Wolff? Non ho mai nascosto il mio amore per la Rossa e le sue vetture stradali. Non ho ancora fatto piani per il futuro, ora voglio solo che questo team diventi il più vincente di sempre». Appunto. E una volta centrati quei record...

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 13/05/2019 - 09:30

fra due anni da maranello uscirà la ferrari a pedali! lewis si accontenterà?

Ritratto di perigo

perigo

Lun, 13/05/2019 - 10:32

Che Schumacher non sia stato il pilota "più bravo e più forte" lo dice Casadei, ma certamente non corrisponde a verità. Quale altro pilota se non lui avrebbe potuto fare il miracolo di riportare 5 mondiali alla Ferrari dopo decenni di digiuno? A quale altro pilota se non a lui si poteva chiedere di cambiare due o tre volte strategia di gara, portando alla Scuderia risultanti strabilianti? Quale altro pilota se non lui, evitava di parlare male - e con cattiveria - di altri suoi colleghi, soprattutto se impediti a rispondere perché colpiti dai postumi di un gravissimo incidente sulla neve? Classe, educazione, talento, umanità, doti che non tutti posseggono o hanno posseduto in questo mondo. Talvolta certi giornalisti farebbero bene a cambiare mestiere, la F1 la si conosce molto bene da più di 40 anni, come e meglio di loro.

machimo

Lun, 13/05/2019 - 11:59

@ perigo: ma di chi sta parlando? Del pilota che è sempre stato vantaggiato nel Team, che piutosto a vincere il mondiale con Irvine non li portano 4 ma 3 ruote? Del pilota che a vinto il primo mondiale con la Ferrai tamponando a Hill nel ultima gara? Quello che ha vinto solo con macchine superiori ad altre? Quello che avveva festeggiato la vittoria sapendo che era morto il mito Senna? Ma lasciamo stare...schumacher non è il più bravo e nè il più forte...buttate fuori vettel e prendete Lewis.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 13/05/2019 - 12:29

Hamilton concluderà la sua carriera in Ferrari solo quando sarà vecchio e per il gusto di entrare nel 'mito' rosso, ma sa benissimo che in Ferrari sarà un perdente di lusso, come Alonso, come Vettel, per cui adesso che deve agguantare il record di vittorie non si sogna di mollare la mercedes.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 13/05/2019 - 12:32

Stanno castrando Leclerc per tenere in vita il cadavere di Vettel. Ma i veri piloti ferrari sono Hamilton e Vestappen, e forse anche Leclerc, se gli lasciassero fare. Non si capisce davvero questa insistenza su un bollito come Seb.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 13/05/2019 - 12:46

Un grande pilota la Ferrari l'aveva ed era Alonso, solo che lui era un pilota con carattere particolare, un bravo direttore tecnico non deve solo guardaer alla macchina ma anche comprendere il pilota e difenderlo nei momenti no. Michael Shumi e Tood avevano questo feilling.

machimo

Lun, 13/05/2019 - 12:46

Concordo con Risorgeremo sul bollito vettel

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 13/05/2019 - 12:47

Di 'Porcate ai ^piloti " nella scuderia Ferr

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 13/05/2019 - 12:48

In Ferrari di porcate a certi piloti ne hanno fatte un bel po. Non parlo certo dei meccanici che sono eccezionali ma, beninteso di chi decide e dirige.

cir

Lun, 13/05/2019 - 14:29

non credo che la ferrari abbia tanti soldi da dare ad Hamilton per farlo correre su un tosa erba sapendo che non vincera' mai piu'. Il Non vincere costa piu' caro che vincere...

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Lun, 13/05/2019 - 14:39

scommettiamo che poi se arriva in Ferrari fa cilecca? non e solo lui a guidare é pure la tecnica, se si pensa che ste macchine sono mezze teleguidate dal garge, si sa che la mercedes pure con un madrillo alla guida vince.

Wizzy13

Lun, 13/05/2019 - 14:53

Se ci tiene tanto. Contento lui. Tanto verrà a farsi un paio di annetti in rosso che fanno sempre un Po glamour, ma di vittorie ne prevedo poche. Salvo che la Mercedes sia stufa di stravincere...

machimo

Mar, 14/05/2019 - 12:30

La Ferrari non è cosi male. Anche Leclerc è più veloce del bidone vettel. Con un altro pilota la situazione fosse diversa. Non capisco tutto questo apoggio a vettel con tante miserie che sta combinando...