"L'incidente? Più paura che male"

Il giocatore del Milan ha comunicato che sta bene, anche se da un comunicato del Milan si viene a sapere che ha riportato una lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra e una contusione alla spalla sinistra

"Più paura che male". Così M'Baye Niang ha commentato l'incidente d'auto che l'ha visto protagonista nella tarda serata di sabato. L'asfalto reso scivoloso dalla pioggia avrebbe causatol'incidente, come ha confermatolo stesso attaccante del Milan sui social network. "Buongiorno a tutti, ?ci tengo a informarmi che il mio autista e io siamo in buona salute - ha scritto il francese -. L'auto ha fatto aquaplaning, più paura che male. Pronto per il finale di stagione con il Milan. #ForzaMilan".

A meno di tre mesi dalla fine della stagione, si profila uno stop non breve per M'Baye Niang, che "ha subito una lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra e una contusione alla spalla sinistra in seguito ad incidente stradale", come comunica il Milan spiegando che "il progetto terapeutico verrà approfondito nei prossimi giorni". L'uscita di strada è accaduta nella tarda serata di sabato nella zona di Legnano (Varese). Dopo cena, l'attaccante si stava trasferendo da un ristorante a un bowling.